11 settembre 2001: in tv l'anniversario tra repliche e film a 13 anni dagli attentati

Si ripete, ormai stancamente, il rito della commemorazione degli attentati dell'11 settembre 2001.

11 settembre 2001 - 11 settembre 2014: siamo al 13° anniversario degli attentati alle Torri Gemelle e al Pentagono e la tv italiana torna a ricordare quel giorno con una programmazione rarefatta e ricca di repliche.

Riproposti sempre gli stessi film e gli stessi speciali, alcuni dei quali risalgono all'immediatezza degli eventi, altri invece al decennale. Solo Sky Cinema Cult opta per un pomeriggio nel segno di New York, in forma di 'ricordo' trasversale, mentre manca nella programmazione della memoria una delle pellicole a mio avviso più belle a tema, ovvero 11'09"01 - September 11, film collettivo datato 2002 che raccolse registi del calibro di Amos Gitai, Claude Lelouch, Sean Penn, Mira Nair, Ken Loach, Alejandro González Iñárritu e Samira Makhmalbaf che solo laEffe ha tirato fuori dal cassetto in questi anni (l'anno scorso, per la precisione) Così come non sarebbe poi tanto male puntare su una rassegna cinematografica su tutti i film ambientati nelle aree di guerra post 11 settembre.

Vabbè, sto divagando. Diamo piuttosto un'occhiata agli speciali e ai film proposti oggi, giovedì 11 settembre 2014, per ricordare gli attentati di 13 anni fa, costruendo una sorta di palinsesto che parte nel primo pomeriggio. Completamente assente da questa programmazione mamma Rai.

September 11 Retrospective

History HD (Sky, 407)
14.25  Gli italiani nelle Torri
15.25  I 102 minuti che sconvolsero il mondo

Sky Cinema Cult (Sky, 314) propone, come anticipato, un pomeriggio all'insegna della Grande Mela, che nel frattempo ospita la cerimonia di commemorazione a Ground Zero)
15.15 Wall Street (USA, 1987) di Oliver Stone con Michael Douglas e Charlie Sheen (un classico sulla NY rampante degli anni '80);
17.25 Manhattan (USA, 1979) di Woody Allen (atto d'amore per la città che non dorme mai);
19.05 Taxi Driver (USA, 1976 ) di Martin Scorsese, con un indimenticabile Robert De Niro disadattato reduce del Vietnam.

Sky Arte HD (Sky, 120) non si tira indietro e propone un interessante analisi critica dei progetti di ricostruzione su Ground Zero, visti come un'occasione di sfruttamento edilizio. Prospettiva diversa dal solito per uno speciale realizzato nel 2013 ma già trasmesso da Sky.
17.00 - 16 Acres, Ground Zero - 'Dove alcuni hanno visto un lotto immobiliare redditizio altri hanno visto un cimitero...'. La ricostruzione di Ground Zero, in tutto 16 acri, appunto, poco meno di mezzo km, mette in gioco fattori architettonici e emotivi molto complessi. La tensione drammatica tra le intenzioni più nobili e l'arroganza e l'ideologia che si celano dietro questo progetto.

Dopo il 'lato oscuro' della ricostruzione proposto da Sky Arte, Discovery Science (Sky, 405) ci racconta con entusiasmo, invece, la ricostruzione dell'area sulla quale sorgeva il World Trade Center con uno speciale in tre puntate realizzato in occasione del decennale, con la voce narrante di Morgan Freeman.
Dalle 18.25 11 settembre: Rising: la rinascita di Ground Zero - I progetti dei nuovi grattacieli simbolo della rinascita di New York.

Veniamo quindi alla prima e alla seconda serata

21.00 Tv2000 (DTT, 28) - 11 Settembre, documentario di Andrea Salvadori realizzato per il decennale degli attentati.

21.05 IRIS (DTT, 22) - United 93 (USA/GB, 2006) di Paul Greengrass, con Polly Adams, David Alan Basche. Ricostruzione cinematografica di quel che successe sul volo che precipitò in un campo in Pennsylvania e che avrebbe dovuto colpire Washington la mattina dell'11 settembre.

23.15 Cielo  (DTT, 26) - 11 settembre 2001: la versione di Al Qaeda: altra inchiesta realizzata qualche anno fa sulla base di documenti e ricerche che testimoniano la costruzione dell'attacco da parte dell'organizzazione guidata da Bin Laden.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: