Serie tv 2015: Fox acquista Minority Report, CBS sviluppa The Things They Left Behind

Minority Report

Game of Silence: Carol Mendelsohn e David Hudgins produrranno per NBC una serie basata sulla fiction turca Suskunlar, incentrata su un avvocato all'apice del successo la cui vita perfetta potrebbe disintegrarsi quando i suoi amici di infanzia minacciano di raccontare un oscuro segreto, che hanno in comune con lui, del loro violento passato.

Minority Report: Fox ha deciso di acquistare il progetto di sequel del famoso film diretto da Steven Spielberg, interpretato da Tom Cruise. La serie, scritta da Max Borentstein, è ambientato 10 anni dopo gli eventi narrati nel film e racconta di uno dei Precog che, dopo che il progetto del precrime è stato chiuso, prova a vivere una vita normale, nonostante abbia delle visioni del futuro. Questo fino a quando non incontra un detective ossessionato dal suo passato, che lo aiuta a trovare uno scopo al dono che ha.

The Curse of the Fuentes Women: Silvio Horta ha venduto a NBC una nuova serie, che richiama la tradizione latinoamericana del realismo magico e che esplora il potere della memoria e della mitologia nel plasmare il nostro destino. La serie racconta la storia di una famiglia latina che vivono a Miami. Nella casa vive Esperanza Fuentes, sua figlia Lola e sua nipote Soledad. Un giorno una giovane donna appare alla porta e si presenta come una parente di Cuba e cambia completamente la routine e lo stile di vita dei tre.

The Things They Left Behind: CBS ha deciso di adattare per il piccolo schermo un racconto del 2003 di Stephen King. Greg Berlanti e Seth Grahame-Smith produrranno il drammatico post 11 settembre che racconta la storia di Scott Staley, un uomo che, dopo essersi salvato il giorno del tragico eventi delle Torri Gemelle, comincia a rinvenire oggetti dei deceduti a casa sua senza alcuna ragione. Con l'aiuto della sua vicina di casa Paula l'uomo decide di restituire gli oggetti alle famiglie dei defunti.

  • shares
  • +1
  • Mail