Serie tv, gli attori più pagati sono Jim Parsons, Johnny Galecki e Kaley Cuoco (ma Sofia Vergara è l'attrice più ricca)

Secondo una classifica di TvGuide Jim Parsons, Johnny Galecki e Kaley Cuoco sono gli attori più pagati delle serie tv, con un milione di dollari a puntata, mentre Sofia Vergara è l'attrice più ricca nell'anno, con 36 milioni di dollari, grazie alla sua partecipazione a Modern Family ed ad altri contratti che vanno oltre la serie tv

The Big Bang Theory

Il rinnovo del contratto di Jim Parsons, Johnny Galecki e Kaley Cuoco ha portato i tre protagonisti di The Big Bang Theory ad essere gli attori più pagati in una serie tv: i tre, con un milione di dollari ad episodio (più i profitti che derivano dalla vendita della serie nel mondo), battono Mark Harmon, protagonista di Ncis, che ne guadagna 525 mila a puntata, più i profitti della vendita dello show. Lo dice la classifica di TvGuide degli attori più pagati delle serie tv, dove tra numerose conferme c'è anche qualche sorpresa.

Kevin Spacey prende 500 mila dollari più i profitti per un episodio di House of Cards, mentre Mariska Hargitay, protagonista storica di Law and order: unità speciale, ne guadagna 400 mila a puntata. Patrick Dempsey ed Ellen Pompeo con Grey's anatomy guadagnano 350 mila dollari ad episodio. La cifra scende con Julie Bowen di Modern Family, che si porta a casa 190 mila dollari a puntata più i profitti sulla serie tv.

Kate Walsh per la sua nuova serie Bad Judge, guadagna 175 mila dollari ad episodio, più di Kerry Washington, che per interpretare Olivia Pope in Scandal guadagna 150 mila dollari a puntata. A proposito dei nuovi show, Tea Leoni per Madame Secretary (che debutterà in autunno) prende 125 mila dollari ad episodio, mentre Jesse L. Martin per The Flash 100 mila ad episodio.

Non è detto, poi, che la popolarità di una serie tv coincida con maggiori introiti per gli attori che vi recitano: complici dei contratti firmati prima della messa in onda dello show, molti protagonisti si "accontentano" di salari inferiori ad altri colleghi, nonostante il successo delle loro serie: è il caso di Michael Sheen e Lizzy Caplan, che per Masters of sex prendono 100 mila dollari ad episodio, o di Taylor Schilling, protagonista di Orange is the new black, che si deve accontentare di "soli" 35 mila dollari ad episodio.

A questa classifica, però, si aggiungono anche le due di Forbes, che tengono conto non solo del salario degli attori nelle serie tv, ma anche dei contratti pubblicitari che firmano durante l'anno. Così, cambiano i nomi dei più ricchi: tra gli uomini Ashton Kutcher è il più ricco, con 26 milioni di dollari all'anno, grazie anche al contratto per Due uomini e mezzo; seguito da Jon Cryer e da Mark Harmon, con 19 milioni di dollari all'anno. Cifre enormi, ma c'è chi guadagna di più tra le donne, come Sofia Vergara, con 36 milioni di dollari all'anno. L'attrice di Modern Family (contestata per una gag agli Emmy awards), oltre alla partecipazione alla comedy della Abc, è testimonial di numerosi prodotti. La seguono Mariska Hargitay, con 13 milioni di dollari all'anno, e Kaley Cuoco, con 11 milioni di dollari all'anno (escluso il contratto nuovo con The Big Bang Theory).

Gli attori più pagati delle serie tv


1-Jim Parsons, Kaley Cuoco e Johnny Galecki (The Big Bang Theory): 1 milione di dollari ad episodio + profitti;
2-Mark Harmon (Ncis): 525 mila dollari ad episodio + profitti;
3-Kevin Spacey (House of Cards): 500 mila dollari ad episodio + profitti;
4-Mariska Hargitay (Law and order: unità speciale): 400 mila dollari ad episodio;
5-Patrick Dempsey ed Ellen Pompeo (Grey's anatomy): 350 mila dollari ad episodio;
6-Julie Bowen (Modern Family): 190 mila dollari ad episodio + profitti;
7-Angie Harmon (Rizzoli & Isles): 185 mila dollari ad episodio;
8-Kate Walsh (Bad Judge): 175 mila dollari ad episodio;
9-Kerry Washington (Scandal): 150 mila dollari ad episodio;
9-Julia Louis-Dreyfus (Veep): 150 mila dollari ad episodio;
10-Mindy Kaling (The Mindy Project): 140 mila dollari ad episodio + profitti;
11-Will Arnett (The Millers): 125 mila dollari ad episodio;
11-Tea Leoni (Madame Secretary): 125 mila dollari ad episodio;
11-Mandy Patinkin (Homeland): 125 mila dollari ad episodio;
12-Andre Braugher (Brooklyn Nine-Nine): 100 mila dollari ad episodio;
12-Johnny Lee Miller (Elementary): 100 mila dollari ad episodio;
12-Anthony Anderson (Black-ish): 100 mila dollari ad episodio;
12-Jesse L. Martin (The Flash): 100 mila dollari ad episodio;
12-Michael Sheen e Lizzy Caplan (Masters of sex): 100 mila dollari ad episodio;
13-Justin Theroux (The Leftovers): 75 mila dollari ad episodio;
14-Jack McGee (The McCarthys): 60 mila dollari ad episodio:
14-Katee Sackhoff (Longmire): 60 mila dollari ad episodio;
15-Tracee Ellis Ross (Black-ish): 50 mila dollari ad episodio;
15-Shane West (Salem): 50 mila dollari ad episodio;
16-Gina Rodriguez (Jane the Virgin): 40 mila dollari ad episodio;
16-Katharine McPhee (Scorpion): 40 mila dollari ad episodio;
17-Taylor Schilling (Orange is the new black): 35 mila dollari ad episodio

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: