La Domenica Sportiva, Gene Gnocchi: "Gandolfi ha fatto ascolti più bassi della Ferrari? Solo perché Juve e Roma hanno giocato sabato"

"Paola Ferrari mi aveva dato il compito di bucare le gomme, pure quella di scorta, a Sabrina Gandolfi. E così ho fatto". Ma è solo una battuta

"Paola Ferrari mi aveva dato il compito di bucare le gomme, pure quella di scorta, a Sabrina Gandolfi. E così ho fatto". Tutto è possibile nel mondo della televisione, ma non fino a questo punto. Gene Gnocchi ironizza intervistato da La Gazzetta dello Sport, a proposito del suo allontanamento da La Domenica Sportiva. Il comico si dice convinto che la sua mancata riconferma sia dovuta al taglio di Paola Ferrari perché "noi due ormai eravamo una coppia di fatto. Dunque, fuori lei, fuori io" e assicura che non avrebbe mai accettato di prendere parte alla storica trasmissione Rai se non ci fosse stata la giornalista a condurlo.

Dopo aver ribadito di non sentirsi un epurato ma di essere deluso dalla mancata telefonata di cortesia del curatore del programma Maurizio Losa, Gnocchi cerca di fornire una logica motivazione alla scelta della Rai:

Credo che Losa volesse dare una impostazione più seriosa alla trasmissione, era sempre più difficile ironizzare ma in realtà poi il comico lo hanno mantenuto. C'era Lotito nella prima puntata, no?

In merito agli ascolti della prima puntata, risultati non di molto più bassi rispetto alla scorsa edizione, Gnocchi precisa:

Penso sia dovuto al fatto che Juve e Roma avevano giocato sabato. Hanno ottenuto un buon risultato e lo dico seriamente.

Infine l'attore 59enne racconta di essere in attesa di risposte per alcune proposte televisive presentate. Chiamato a commentare lo spiacevole attacco via social della Ferrari ai danni della Gandolfi, Gnocchi se la cava con una battuta:

Quando Paola attacca i denti della Gandolfi allora deve fare anche il nome del dentista. Mica se la può cavare così.

gene gnocchi

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: