Massimo Ferrero, la tv consacra il presidente della Sampdoria. Dal 'furto' del microfono alla proposta a Ilaria D'Amico: "Ti faccio fare un film" (VIDEO)

Lo show in tv del produttore cinematografico e presidente della Sampdoria.

È nata una stella televisiva, roba da far invidia ad Adriano Pappalardo in versione Isola dei famosi. Che Massimo Ferrero, nuovo patron della Sampdoria, fosse un personaggio estroverso è stato chiaro sin da subito a tutti coloro che hanno visto la sua prima conferenza stampa a giugno. Abilità dialettiche alla Antonio Di Pietro, cadenza romanesca, look alla Beppe Grillo.

massimo ferrero sky

Ma il salto di qualità, si fa per dire, è arrivato molto presto, grazie alla tv. Qualche settimana fa a fare le spese della sua verve un po' caotica fu Alessandro Alciato di Sky, a cui il presidente 'sequestrò' il microfono in diretta (tutto da gustare il video in apertura). Ieri sera, intervistato a caldo durante Sky Calcio Show, il produttore cinematografico si è prima cimentato nel dialetto palermitano (visto che la sua Sampdoria ha debuttato in Serie A proprio contro i rosanero siciliani) e poi si è rivolto in questi termini ad una sbalordita Ilaria D'Amico (l'immagine che vi proponiamo è emblematica - il video è in fondo al post):

Ciao Ilaria, sei la donna che fai il pallone. Ma quando vuoi fare l'attrice ti faremo fare un grande film.

ilaria 'damico

Quindi il saluto ai presenti in studio e, soprattutto, al "direttore generale di Sky", chiunque sia. Insomma, se pensavate che Claudio Lotito, ieri sera ospite straripante a La Domenica Sportiva di Rai2 (non ditelo a Paola Ferrari), fosse l'espressione più trash del calcio nostrano, avete sbagliato. Perché da oggi c'è Ferrero, che, con sintesi perfetta per la tv, di Lotito disse:

Se c'è un funerale vuole fare il morto, se c'è il matrimonio lo sposo.

Per chi vuole esagerare: "Gli abbiamo regalato la nostra fair play sampdoriana"

  • shares
  • +1
  • Mail