Ascolti Tv: i dati Auditel di domenica 2 settembre 2007

Il cast di HeroesLa sfida attesissima Heroes-NCIS vede vincitore il secondo anche se il nuovo serial di Italia 1 ottiene comunque un ottimo ascolto. Il programma più visto di prima serata è I Cesaroni che con gli ultimi episodi batte Don Matteo 5. Blu Notte supera Vite Straordinarie dedicato alla memoria di Carlo Alberto Dalla Chiesa. In day time, ascolti elevati per la MotoGP e record per Controcampo Ultimo Minuto.

Vince la serata la serie I Cesaroni i cui ultimi due episodi della prima stagione battono di poco Don Matteo 5.
La prima sfida tra la quarta stagione di NCIS e la prima di Heroes vede vincitore il primo con un distacco assai considerevole specie nel secondo episodio.
L'ascolto della serie soprannaturale di Italia 1 però non è deludente, 12,12% di share, anche se lascia perplessi il netto calo del secondo episodio a favore dell'incremento alla serie di Raidue. Nel nostro Fantashare quindi la fascia vincitrice era 12-14, come la maggior parte dei nostri lettori ha votato.
Probabilmente la lentezza dell'episodio pilota ha fatto scappare qualche spettatore che forse si aspettava molta più azione e pathos (cosa che accadrà a partire dal quinto episodio); vedremo se stasera, in contrapposizione con Numb3rs, saprà riprendersi.
Le inchieste di Blu notte di Carlo Lucarelli superano Vite Straordinarie, dedicato al Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, entrambi con buoni ascolti per le rispettive reti.
Nel pomeriggio ancora un ottimo risultato per la MotoGP nel Gran Premio di San Marino vinto manco a dirlo da Casey Stoner dopo il ritiro quasi ad inizio gara di Valentino Rossi per un guasto meccanico.
In fascia preserale, record assoluto per Controcampo Ultimo Minuto che con l'ascolto di ieri si avvicina di parecchio ai risultati di 90° Minuto quando i diritti erano della Rai e dimostra che l'anno scorso è stato penalizzato soprattutto dal campionato particolare mancante di squadre di richiamo come la Juve e il Napoli e di fatto condizionato da Calciopoli.
In seconda serata infine, Controcampo vince anche contro la Domenica Sportiva: Diritto di Replica con Alberto Brandi, Laura Barriales e Maurizio Mosca supera Paola Ferrari e Massimo De Luca, conduttori del rotocalco sportivo storico della Rai.

I dati:

  • shares
  • +1
  • Mail
1731 commenti Aggiorna
Ordina: