Massimo Liofredi: "Auguri a Simona Ventura per la sua carriera". L'ex Direttore Rai2 ha vinto con Rai Ragazzi, lei?

Massimo Liofredi dice a Panorama.it di non aver mai perso come Direttore e Rai Ragazzi lo conferma. Simona Ventura retrocessa da SkyUno a Fox Life?


Liofredi contro Ventura: dopo tre anni, la resa dei conti e un bilancio di vincitori e vinti. Vi ricordate, quando Simona Ventura e Massimo Liofredi se ne dicevano di santa ragione a mezzo stampa? Tutto è cominciato quando la Ventura contestò il boicottaggio della sua Isola dei Famosi, vendicandosi poi l'anno successivo mollando all'improvviso Quelli che il calcio e l'intera Rai. Ecco che, in un'intervista dell'agosto 2011 che coronava il suo sbarco su Sky, diede la colpa all'allora Direttore di RaiDue:

"Liofredi è il peggior direttore che ho avuto. Se ho un direttore a lui devo rendere conto, con lui mi devo confrontare, e capisco che possa avere una visione diversa dalla mia. Altra cosa è che distrugga in modo certosino e vergognoso la mia autonomia e la mia voglia di creare e di rinnovarmi. Se uno è competente non si comporta così, piuttosto ti sfrutta, visto che sei il patrimonio della sua rete […] Non riusciva a gestirmi. Aveva capito che non gli avrei permesso di impormi personaggi indecenti, e comunque inadatti alle nostre trasmissioni".

liofredi ventura
Lui ovviamente le rispose per le rime:

"Simona Ventura è ingrata con un'azienda che le ha dato tanto. E' stata allontanata dalla Rai per nessun'altra ragione che il calo di ascolti e di consenso di pubblico. Purtroppo è abitudine di cattivo gusto non ringraziare per quanto si è avuto, e nel suo caso in abbondanza. La verità è che Simona Ventura e la sua trasmissione, specie nell'ultimo anno, hanno avuto ascolti in calo e uno scarso gradimento da parte del pubblico di Raidue nonostante la massima libertà nella scelta di coautori e  collaboratori, fino al clamoroso 5% di share nell'ultima puntata dell'Isola dei famosi, andata in onda in prima serata e con in studio tutti i protagonisti".

A posteriori chi ha avuto ragione e si è preso una rivincita? Da una parte va detto che Simona Ventura, dopo tre anni in cui ha rifatto X Factor e non ha sperimentato nulla (Cielo che gol è stato una copia mal riuscita di Quelli che il calcio e Simona goes to Hollywood un flop), non è stata trattenuta dalla generalista Sky, che non l'ha promossa nel nuovo Italia's got talent.

Ora voci di corridoio, alimentate da Davidemaggio.it, la vogliono a Fox Life per un reality, forse Il contadino cerca moglie che è uno scarto di Maria De Filippi.

Liofredi, invece, dal canto suo ha smentito il luogo comune che vuole gli ex Direttori Rai retrocessi sulle digitali di settore. Da quando, infatti, Liofredi è al timone di Rai Ragazzi, ha collezionato un successo dopo l'altro.

Innanzitutto è stata sua l'intuizione di spolpare a tutte le ore Peppa Pig, trasformandola in un fenomeno di costume nazionale. In più ha lanciato un altro brand come Violetta e riportato grandi numeri su entrambi canali: Rai Yo Yo e Gulp insieme fanno il 2,20% di share e la prima è passata dallo 0,40 all'1,90%, la seconda dallo 0,10 allo 0,80%. Per non parlare anche del boom di contatti del sito di Gulp, che a giugno ha sfondato il milione di visualizzazioni.

Molti anche i riconoscimenti ricevuti, tra cui il recente premio a Gulp Music del Mei - Meeting delle Etichette Indipendenti, per aver avvicinato la nuova musica indies al pubblico dei teenager.

In una recente intervista a Panorama.it Liofredi ha così commentato la sua sfida vinta:

"Oggi possiamo dire che Rai Ragazzi è l'evoluzione della storia della Tivù dei Ragazzi, che ha dato tanto alla televisione italiana".

Non a caso stanno per arrivare nuove autoproduzioni concepite prima per il web e poi per la tv, da un programma sul cosmo con l'astronauta Luca Parmitano, Cose dell'altro mondo, a Versus-Generazione di campioni sugli sport minori.

Per questo ora, quando a Liofredi chiedono com'è andata a finire la querelle con Simona Ventura, lui ha la risposta pronta:

"Penso di essere stato un direttore che ha vinto sempre. Ho dimostrato quanto valgo con i fatti. Io non porto mai rancore: le faccio tanti auguri per la sua carriera".

Zan zan.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: