Comic-Con 2014 - Salem e Constantine, i panel

Al Comic-Con 2014 gli autori ed i cast di Salem e Constantine hanno parlato del loro lavoro dietro le quinte delle due serie tv, la prima alla seconda stagione, mentre la seconda deve ancora debuttare in tv

La seconda stagione di Salem andrà oltre la città al centro delle vicende della serie tv di Wgn: al panel del Comic-Con dedicato allo show, il co-creatore della serie Brannon Braga ha svelato che il telefilm seguirà anche i personaggi di altre zone:

-Attenzione: spoiler-

"Ci sono altre congreghe in altri luoghi che sentono il fatto che il Grande Rito sia stato completato".

Salem

Mary Sibley (Janet Montgomery) sarà sempre al centro della vicenda, ma la seconda stagione si concentrerà sopratutto su John Alden (Shane West) e Cotton Mather (Seth Gabel). I due attori hanno mostrato di avere una grande sintonia davanti la telecamera ma anche dietro le quinte. "E' un onore il fatto che il pubblico ci apprezzi. Lui è il mio compagno ideale", ha scherzato Gabel. "Chiunque lo guardi negli occhi si scioglie".

West, invece, è contento di lavorare con tutto il cast:

"E' stato fantastico lavorare con tutti nello show, ma le scene con me e Seth funzionano davvero".

Al panel si è parlato anche della presenza degli animali nella serie, tutti trattati bene. La Montgomery ha raccontato qualche episodio relativo alle scene in cui ha lavorato con loro:

"Un rospo mi ha fatto la pipì addosso. Non ho ucciso un vero topo. Non lo farei mai."

A farsi male, invece, sono stati gli attori: "Elise (Eberle, interprete di Mercy Lewis, ndr) mi ha schieggiato i denti", ha detto la Montgomery, "Elise mi ha tolto la parrucca", ha aggiunto West. "Elise mi ha rotto un braccio", ha scherzato Iddo Goldberg (Isaac Walton), che però si è ferito davvero. Un set che ha dato tante soddisfazioni, ma a cui, pare, bisogna stare attenti.

[Via Zap2it]

  • shares
  • Mail