Zio Gianni, Sydney Sibilia e Paolo Calabresi su Rai 2 da novembre: "Con The Pills in onda fino a Natale"

Ospiti del Giffoni Film Festival 2014, Sydney Sibilia e Paolo Calabresi parlano di Smetto Quando Voglio e anche del loro prossimo progetto tv.

Paolo Calabresi e Sydney Sibilia ospiti del Giffoni Film Festival 2014 parlano di Zio Gianni, in onda su Rai 2 dal prossimo novembre.

"E' una serie scritta molto bene" dice soddisfatto Paolo Calabresi che nella serie interpreta un cinquantenne separato dalla moglie e rimasto senza lavoro, che si ritrova a condividere un appartamento con tre studenti universitari.

"Per questi ragazzi Zio Gianni è un oggetto praticamente sconosciuto, non riescono bene a capire neanche quanti anni abbia. Pensano abbia fatto la guerra, ma non sanno neanche bene quale guerra"

spiega Sibilia che ha scritto la serie con The Pills (cui va però l'ideazione del progetto) e che dirigerà solo quattro dei 25 episodi in programma, di cui due speciali, affidando gli altri a Daniele Grassetti.

La seconda rete Rai punta quindi sul regista rivelazione della stagione cinematografica, sul team creativo di The Pills (approdato intanto anche su Italia 1 e ora nella nuova stagione di Stracult) e sul poliedrico volto dell'attore romano e amata Iena, visto recentemente nel ruolo di Pinelli in Gli Anni Spezzati - il Commissario, dedicato a Luigi Calabresi per questo nuovo progetto fictional che andrà in onda dopo il Tg2 nella stessa collocazione che fu della web-serie di Ivan Cotroneo.

 

Foto | Produzione Tv Giffoni Film Festival

  • shares
  • Mail