Napoli prima e dopo 2014, tutte le esibizioni e i cantanti ospiti

Tutti gli ospiti dell'edizione 2014 di Napoli Prima e Dopo

Si è conclusa l'edizione 2014 di Napoli Prima e Dopo, presentato da Pupo accanto a Gloriana. Come da tradizione, sul palco, un omaggio alla canzone napoletana con una serie di cantanti e artisti che hanno voluto celebrare la tradizione tra brani di memoria storica, poesia e curiosi aneddoti. Premiati anche Serena Autieri, Sergio Assisi e Bianca Guaccero proprio per il loro merito artistico e per il legame con la magica città protagonista di questa serata evento.

Qui sotto la diretta, minuto per minuto:

Napoli prima e dopo 2014, liveblogging

6a

00.04. E noi vi lasciamo con l'immagine di Gloriana e del suo viaggio a Napoli. Non potevamo non condividerlo con voi.

6

00.00 A rumba d'e scugnizze è il canto corale finale che decreta la fine di questa edizione di Napoli Prima e Dopo.

5a

23.55 Simmo e Napule Paisà con Antonello Rondi

5

23.50. Si torna dopo pausa Tg con balli e musiche partenopee

4d

23.35 Bianca Guaccero canta Indifferentemente. Gloriana le ricorda di essere stata una bravissima Assunta Spina. Proprio anche per questo motivo, la bella attrice viene premiata con il premio Donna d'oro.

4c

23.29 Alleria, Gianni Nazzaro è il prossimo ad esibirsi.

4b

23.27. Amarcord: da 1952 al 1970, diciannove edizioni del Festival della canzone napoletana.Nel 1971 poi è stato sospeso. Uffa nun me scoccà era il brano che Gloriana avrebbe dovuto portare, quell'anno, al Festival.

4a

23.22. Sergio Assisi sul palco per una breve intervista con Pupo. E vengono mostrate alcune scene del Commissario Nardone. Poi recita una poesia sul palco, Pianneferte 'e notte

4

23.15. I' te vurria vasà è interpretato da Manuela Villa.

3b

23.07. Omaggio al nom di Eduardo De Filippo: a ottobre 2014 saranno 30 anni dalla sua scomparsa. E anche alla grande ironia dei napoletani.

3a

23.03 Serena Rossi canta Era de Maggio.

3

22.59. Comm Facette Mammeta. Eravate impazienti del duetto tra Pupo e Gloriana eh? Eccolo per voi.

2c

22.48 Catarì, conosciuta da tutti come Marzo. A cantarla è Tosca.

2b

22.43 Jesce Sole, Nino D'Angelo sul palco

2a

22.36. Antonella Ruggiero si esibisce con il brano Voce 'e notte. Edoardo Nicolardi viene ricordato da Gloriana.

2

22.27. Pupo chiede a Floriana:" Napoli ha sette castelli vero?". Elenco. Poi sale sul palco Sal Da Vinci per cantare O Surdato Nnamurato.

1f

22.22. Lina Sastri canta Maruzzella.

1e

22.12. Applauso a Raffaele Viviani. E proprio Bammenella viene cantata da Gloriana. Applause, applause, applause (cit.)

1d

22.10. Pupo raggiunge Bianca Guaccero per parlare di come sia necessario studiare per i più giovani: "Bisogna rimanere puliti e onesti". Ok. Altre chiacchierate sparse.

1c

22.07. Federica Falzon e Vincenzo Carni, vincitori di Ti Lascio una canzone, si confrontano con la storica Caruso di Lucio Dalla.

1b

22.04. Autieri commossa per il premio.

1a

21.59. Tutto questo per presentare Palomma 'e notte cantata da Serena Autieri. Una canzone che ha 108 anni. Premio di un trofeo per l'attrice, un Pulcinella in oro, consegnato dal sindaco.

1

21.57 Pupo, di ritorno, ammette di aver sempre voluto conoscere il significato delle parole in napoletano. Guardati le spalle però...

0h

21.51. Pupo mostra l'rvm di Totò che parla di Malafemmena. Gloriana è estasiata all'idea. Nel video, l'attore ricorda come è nata la canzone. Ma proprio la conduttrice spiega che la canzone è nata come vendetta dell'attore per Diana, la compagna dei tempi, dopo che cacciò l'uomo di casa all'ennesimo tradimento. "Le sa tutte!" commenta Pupo. Pubblicità.

0g

21.47. Fausto Leali canta Malafemmena. Intanto è da cinque minuti che non vedo Gloriana e sono sinceramente preoccupato. #TeamGloriana.

0f

21.38. Per superstizione, si apre come da tradizione con Peppino di Capri. Lo dice Pupo, eh. Canta Luna Caprese e poi E mo e Mo. Infine, Dimme addò sta.

0e

21.33. Ed ecco arrivare Bianca Guaccero che sta per diventare mamma. Sigla!

0d

21.32. Ecco arrivare Sergio Assisi sul palco. Ma non è solo...

0c

21.31. Recuperata anche Gloriana. E ci avverte: "Questa sera narrerò anche degli sfiziosi aneddoti".

0b

21.28 Pupo presenta tutti gli ospiti presenti in questa serata. Applausi sparsi.

0a

21.25. Pupo e Gloriana su una barca. Lei in azzurro ci tiene a specificare che si sono sette castelli a Napoli. Dovrebbe essere una scenetta comica. Insomma, ha sbagliato strada.

21.23. Pubblicità poi ci siamo con Napoli Prima e Dopo 2014.

Anche quest'anno sono Pupo e Gloriana i conduttori dell'annuale appuntamento con Napoli Prima e dopo.

Questa sera, 26 luglio 2014, dal Museo Castel Nuovo di Napoli all’interno del Maschio Angioino, verrà trasmesso l'omaggio alle musiche partenopee più emozionanti ed amate. Ma scopriamo insieme, a seguire, gli ospiti che vedremo esibirsi questa sera, su Rai Uno: Serena Autieri, Fausto Leali, Lina Sastri, Peppino di Capri, Nino D’Angelo, Gloriana, Antonella Ruggiero, Serena Rossi, Gino Riveccio, Manuela Villa, Sal da Vinci, Federica Falzon e Vincenzo Carni vincitori di Ti lascio una canzone 2014, Antonello Rondi, Tosca, Gianni Nazzaro.

Napoli-prima-e-dopo_thumb

Enzo Campagnoli è il direttore d'orchestra mentre, durante la puntata, saliranno sul palco anche Bianca Guaccero e Sergio Assisi.

Noi di TvBlog seguiremo la diretta con il nostro consueto e puntuale liveblogging. Vi aspettiamo a partire dalle 21.10 circa!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: