Serie tv, novità: Lucy Lawless in Agent of SHIELD, Brian Hallisay in Revenge

La protagonista di Xena reciterà nella seconda stagione di Agent of Shield mentre l'attore di The Client List sarà ricorrente nella quarta stagione di Revenge.

Premiere Of Starz's "Spartacus: War Of The Damned" - Red Carpet

Agent of S.H.I.E.L.D.: Lucy Lawless prenderà parte alla seconda stagione della serie ABC. La rete non ha divulgato i dettagli sul suo personaggio o la durata del su contratto, ma l’attrice potrebbe vestire i panni della ricorrente Mary Maloney, una agente altamente qualificata, che può comandare qualsiasi gruppo.

Girlfriends’ Guide to divorce: Bernadette Peters sarà guest star di un episodio della prima stagione del drammatico Bravo. L’attrice interpreterà Annie, la madre della divorziata avvocato del mondo dell’intrattenimento Lyla (Janeane Garofalo). Annie arriverà in città per aiutare la figlia a crescere i suoi bambini.

Nostradamus: Joseph Fiennes sarà il protagonista della nuova serie NBC Universal, Carnival Films, Anonymous Content. L’attore, oltre ad essere il veggente che dà il nome alla serie drammatica, sarà anche produttore esecutivo insieme a Michael Boccacino (che scriverà il progetto) e Andrew Cosby. La serie seguirà le avventure del leggendario veggente in cerca di una mortale vendetta per coloro che gli hanno ucciso la sua famiglia. Nostradamus sarà un personaggio meditabondo, complesso, con immensi appetiti, carismatico, autodistruttivo, che è afflitto da visioni pericolose e inquietanti.

Revenge: Brian Hallisay è entrato a far parte del cast della quarta stagione della serie ABC. L’attore vestirà i panni del ricorrente e potenzialmente regular Ben, un poliziotto locale, nuovo amico di Jack (Nick Wechsler). Il suo personaggio è descritto come un ragazzo amante del divertimento, accomodante, alla mano, attratto dal mondo di Jack, in particolare dalle persone che lo compongono. Ben potrebbe essere il nuovo interesse amoroso di Emily Thorne (Emily Van Camp).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail