Marco Bocci al Giffoni 2014 'sfiora' la Gerini ma 'si concede' a Io Rom Romantica

A Giffoni per accompagnare il film Io Rom Romantica, Marco Bocci ha salutato i giurati Generator +18, che hanno visto in anteprima il film.


 

“Appena ho letto la sceneggiatura ho accettato subito. È stata un’esperienza diversa: entrare in contatto con un’altra cultura mi ha insegnato tante cose e nello stesso tempo mi ha permesso di conoscere nuovi amici”.


Così Marco Bocci ai giurati che lo hanno aspettato al Giffoni Film Festival 2014 e hanno visto in anteprima il film "Io Rom Romantica", diretto da Laura Halilovic, prodotto dalla Wildside in collaborazione con Rai Cinema, presentato proprio al GFF nell'edizione che ha fatto della diversità il tema e il proprio valore portante.

Reduce dal set di L'esigenza di unirmi ogni volta con te, con Claudia Gerini, che ha intessuto le sue lodi nel suo incontro con i giurati che ha preceduto l'ingresso in sala del collega (i due si sono praticamente 'sfiorati' nella scaletta della giornata senza però incontrarsi), Marco Bocci non ha voluto domande sulla sua vita privata, sul suo recente matrimonio e sulla sua prossima paternità, preferendo si è concentrarsi sul film e su questo particolare ruolo, che lo ha conquistato.

Certo è che stargli dietro non è stato proprio facile: inizialmente deciso a limitare la sua seconda partecipazione al Festival (che lo vide ospite l'anno scorso) come 'testimonial' del film - al quale evidentemente tiene molto - si è poi lasciato trascinare dall'attesa di ragazzi e di adulti per avere un attimo in più con lui e solo con lui. Del resto si sa che il Giffoni Experience non è una 'vetrina patinata' ma un luogo 'carnale': per dirla con Marco D'Amore, ospite il primo giorno, 'un luogo dell'anima' e come tale va 'affrontato' anche da chi decide di parteciparvi. Marco-Bocci-GFF2014

 

Fatto sta che, nonostante il maltempo, Bocci si è concesso al photocall con il cast e al Blue Carpet da solo firmando autografi e facendo qualche selfie con le sue fan. Scortato dal suo agente, ha quindi lasciato la Cittadella: Io Rom Romantica sarà nelle sale dal 24 luglio e la sua corsa, toccata e fuga, a Giffoni serviva a lanciarlo. Ora però vogliamo vederlo di nuovo su un set tv, in attesa di ritrovarlo a gennaio nelle sale con Claudia Gerini in L'esigenza di unirmi ogni volta con te.

  • shares
  • Mail