Il Segreto anticipazioni dal 21 al 26 luglio 2014 - foto

Gregoria perde il bambino e lascia Puente Viejo. Tristan deve fare i conti con i piani di Francisca e Olmo, mentre Juan è in pericolo senza saperlo.

Il Segreto anticipazioni dal 21 al 26 luglio 2014

Il Segreto - anticipazioni settimanali dal 21 al 26 luglio e gallery fotografica

Lunedì - Adolfina continua a provocare Alfonso, che, alla fine, cede e tradisce Emilia. Manuel scappa di prigione aiutato, a sua insaputa, dal padre di Paquito.

Martedì - Tristan e Raimundo constatano i danni alle coltivazioni e sono sempre più convinti che si tratti di un sabotaggio causato da Francisca. Intanto Gregoria rimane vittima dell'aggressione, organizzata insieme a Francisca, destinata a Pepa. Antonio, che in realtà non è solo il contabile di Juan, ma anche il fratello di Lucio, ucciso da Alfonso per difendere Mariana, indaga segretamente sulla misteriosa morte di suo fratello, deciso a vendicarlo. A tale scopo stringe amicizia con Mauricio e, facendolo bere, gli estorce qualche informazione...

Mercoledì - La famiglia del Sindaco di Puente Viejo ospita in casa loro Segis, giocatore di pelota che vive un periodo ristrettezza economica. Gregoria a causa dell'aggressione subita perde il figlio che aspettava da Tristan. Pepa non riesce a darsi pace per non essere riuscita a salvarlo. Francisca va a trovare Gregoria, ma resta sorpresa e indignata nel vedere che non è la benvenuta. Juan ha deciso di restituire la locanda a Raimundo, che non sembra essere così contento. Infatti, dopo tanti anni di sacrifici decide di donarla a sua figlia e suo genero...

Il Segreto anticipazioni dal 21 al 26 luglio 2014

Giovedì - Don Anselmo chiede a Francisca di ridurre le ore di lavoro di Segis in modo tale da permettergli di allenarsi. Adolfina ci prova spudoratamente con Alfonso, ma lui cerca di resistire. Mariana è innamorata di Antonio, ciononostante cerca di nascondere i suoi sentimenti, anche se le si legge sul viso. Gregoria risente ancora dell'aggressione, ma si fa forza e lascia il Jaral, e prima di partire dal paese affronta Francisca e Olmo. Adolfina continua a corteggiare Alfonso, convinta che il suo amore per lui sia corrisposto. Al suo ennesimo rifiuto gli intima di raccontare tutto a Emilia, altrimenti lo farà lei stessa. Ma Emilia si è già accorta di qualcosa e chiede spiegazioni.

Il Segreto anticipazioni dal 21 al 26 luglio 2014

Venerdì - Soledad è decisa a raccontare a Olmo tutta la verità su lei e Juan, convinta che scappando non potrebbero mai vivere in pace. Raimundo e Tristan si stanno organizzando per recuperare presto i terreni alluvionati e donna Francisca viene informata dei loro progetti. Ma ormai la Montenegro ha deciso di rovinare la vita di suo figlio e si prepara a una nuova mossa con la complicità di Olmo... Emilia è disperata per il tradimento di Alfonso e scappa da Pepa. Adolfina cerca di convincere il marito della cugina che la ama e che lei c'è sempre stata per loro, al contrario di Emilia, ma lui le chiede di andarsene via e di lasciarli soli. Soledad rivela a Olmo che ha deciso di rinunciare al matrimonio con lui per andare via da Puente Viejo con Juan, l'uomo che veramente ama. Quale sarà la reazione di Olmo? I paesani accorrono ad aiutare Tristán con la terra e fanno il lavoro di una settimana in un giorno, ma quando tutto è finito, si scopre che la terra è stata avvelenata. Saranno stati Olmo e Francisca?

Il Segreto anticipazioni dal 21 al 26 luglio 2014

Sabato - Gregoria saluta tutti prima di partire, Tristán arriva in tempo per l'ultimo addio, mentre Pepa confessa a Don Anselmo i sensi di colpa per quello che ha fatto alla dottoressa. Hipólito gioca a pelota con Segis e finisce con le "ossa rotte" e preso in giro da Mauricio, ma la spavalderia del capomastro nasconderà dell'altro? Alfonso rivela a Juan che Enriqueta è ancora in paese: perchè la ragazza non è ancora partita? Mariana è triste per l'atteggiamento di Antonio e quest'ultimo chiede consiglio a Juan su cosa fare: onorare la famiglia o dimenticare il problema? Juan, senza sapere di cosa si tratti, consiglia di onorare la famiglia, perchè è la cosa più importante che esista. Le terre di Tristán sono state avvelenate. La situazione è critica e purtroppo per mancanza di denaro Pepa è costretta a dover chiudere la mensa e non può sfamare i bisognosi. Non riesce a darsi pace, ma, purtroppo, non c'è altra scelta. Segis si stava allenando con Hipólito, ma, putroppo, a causa di un infortunio, è costretto ad allenarsi con Mauricio che, inaspettamente, si mostra molto bravo e portato.

Il Segreto anticipazioni dal 21 al 26 luglio 2014

  • shares
  • Mail