Rai e Centro Televisivo Vaticano: firmato accordo

L'accordo prevede una sinergia tra le parti per le riprese di udienze, incontri pubblici del Papa e delle solenni celebrazioni in Basilica e in Piazza San Pietro

È stato firmato ieri, giovedì 17 luglio 2014, dal Direttore generale Luigi Gubitosi e da Monsignor Dario E. Viganò, alla presenza del Sostituto alla Segreteria di Stato, S.E. Monsignor Giovanni Angelo Becciu, l’accordo quadro tra la Rai e il Centro Televisivo Vaticano. Esso si inserisce in una pluriennale collaborazione rafforzando il rapporto tra il Servizio Pubblico e la televisione della Santa Sede.

In particolare l’accordo prevede una sinergia tra Rai e Ctv per le riprese sia di eventi quotidiani, quali le udienze e gli incontri pubblici del Santo Padre Francesco, sia di avvenimenti di particolare rilevanza religiosa come le solenni celebrazioni in Basilica e in Piazza San Pietro e l’acquisizione da parte della Rai dei relativi diritti di utilizzo nella propria programmazione.

In questo modo viene assicurata - si legge nella nota diffusa - la migliore a più ampia diffusione possibile delle immagini del Papa.

Ad aprile scorso, intervistato da TvBlog, Monsignor Viganò raccontò il perché il Ctv avesse l'esclusiva delle immagini del Papa in Vaticano:

L'esclusiva permette un tipo di professionalità particolare: ci vuole non soltanto una competenza tecnica, ma anche dell'evento che stai raccontando. Quando il Papa parla di necessità di avere ermeneutica spirituale per raccontare le cose in Chiesa significa che se ho in mano la telecamera o gestisco la regia, devo capire la differenza tra la presa di parola del Pontefice e un bambino che gioca in piazza. L'esclusiva garantisce a tutti lo stesso prodotto e serve a rispettare la narrazione, che noi conosciamo molto bene. Ci prepariamo con il maestro delle cerimonie.
Per quanto riguarda fuori dal Vaticano, sia in Italia sia all'estero, di solito c'è l'accordo con le televisioni, sapendo però che per sicurezza le telecamere accanto al Papa sono sempre del Centro Televisivo Vaticano.

ctv logo

  • shares
  • Mail