Il Premio Letterario La Giara con Giancarlo Magalli stasera su Rai2

La cerimonia di premiazione della terza edizione del premio letterario “La Giara” sarà trasmessa stasera sulla seconda rete della Rai.

Il Premio Letterario La Giara con Giancarlo Magalli stasera su Rai2

Sarà Giancarlo Magalli direttamente dagli studi Rai di via Teulada a Roma a condurre la cerimonia di premiazione della terza edizione del “Premio letterario La Giara”, con la direzione di Michele Guardì. Ma cos’è il premio letterario La Giara? Si tratta di una iniziativa per dare –come dice il sito del premio stesso- “spazio e visibilità a giovani potenziali scrittori presenti su tutto il territorio nazionale”.

E’ un premio rivolto ad autori al di sotto dei 39 anni e vuole essere un osservatorio, quanto più possibile dentro il nostro territorio, sui nuovi scrittori. La selezione infatti delle opere avviene nelle 21 sedi regionali della Rai, attraverso altrettante Commissioni Regionali di esperti della narrativa, che scelgono in ogni sede i due romanzi migliori da inviare alla Commissione Nazionale che è formata da Pier Luigi Celli,Antonio Debenedetti, Gian Arturo Ferrari, Franco Scaglia, Marino Sinibaldi, Paolo Mauri.

La sestina finalista di questa edizione è formata da Davide Bressanin con “Blùmun”. Riccardo Cepparulo con “La versione di Seneca”. Giovanni Melappioni con “Missione d’onore”. Roberto Moliterni con “Due passi a Berlino Est”. Manlio Ranieri con “Rosso” e Daniele Semeraro con “Na’ jè m’/Non è adesso”. Fra questi uscirà il nome del vincitore della Giara 2014. La premiazione avverrà durante la trasmissione di questa sera, in onda alle ore 23:50 su Rai2, con la conduzione come detto di Giancarlo Magalli.

Durante la serata verranno letti testi di Luigi Pirandello (autore della novella “La Giara”, di cui vedete nel video a corredo di questo pezzo l’interpretazione di Franchi ed Ingrassia nel film “Kaos” dei fratelli Taviani) e brani scelti dalle opere dei sei finalisti sopra menzionati, con le voci di Pino Caruso, Debora Caprioglio e Pino Insegno. Saranno presenti anche il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi, il direttore di Rai Com Luigi De Siervo ed il direttore del coordinamento delle sedi regionali della Rai Alessandro Zucca.

Con stasera termina la terza edizione di questo giovane premio letterario, ma già fin d’ora, gli autori con meno di 39 anni e che vogliono partecipare alla prossima edizione, possono inviare, fino al 31 dicembre di quest’anno, i propri manoscritti alle sedi regionali della Rai. Qui trovate tutte le coordinate.

  • shares
  • Mail