Stasera "provino" in diretta per il nuovo Ballarò, mentre spunta candidato Dario Vergassola (Anteprima TvBlog)

La difficile composizione del “cast” della stagione 2014-2015 di Ballarò.

Sembra davvero che abbia colto tutti di sorpresa la decisione di Giovanni Floris di passare a La7. Forse tutti credevano che il “giochetto” dell’agente del giovane giornalista romano, si sarebbe poi concluso con la firma sul contratto che lo avrebbe legato nuovamente alla Rai Radio Televisione Italiana. Nessuno quindi, sembra non aver pensato ad una soluzione B, per la nuova stagione di Ballarò.

Fra coloro i quali che evidentemente non immaginavano che Floris se ne andasse davvero via, c’è l’attuale direttore di Rai3 Andrea Vianello, che ora si trova questa brutta gatta da pelare fra le mani. Cassata l’idea di alcuni dirigenti di Rai3, che gli avevano chiesto di prendere in mano la barca di Ballarò, diventandone il conduttore (saggia decisione questa dell’ex conduttore di Radio anch’io), ora per Vianello sono giorni davvero difficili.

Sembra ancora lontana la decisione su chi dovrà condurre Ballarò, mentre oltre all’opzione Vianello, sembra caduta anche quella di Gerardo Greco, che dovrebbe rimanere ad Agorà anche il prossimo anno, salvo carta della disperazione dell’ultimo minuto. Stasera poi debutta su Rai3 Millennium (la cui conduzione a tre donne mi ricorda tanto quella di Discoring con Pettinelli, Russinova e Falcetti) e che potrebbe diventare (nonostante ciò che dice il direttore di rete) il provino in diretta video per Mia Ceran, fra le papabili alla conduzione della nuova stagione di Ballarò. A questo proposito vi invitiamo cari lettori di TvBlog, a fare pollice in sù o pollice in giù nei commenti, per giudicare insieme ai dirigenti Rai, se la Ceran sia adatta a condurre Ballarò, dopo averla vista stasera sulla terza rete. Sembra invece che la ricerca del comico che apra la trasmissione e che prenda il posto di Maurizio Crozza nella Copertina del programma sia più avanti.

Secondo quanto ci risulta infatti, prendono a salire le quotazioni di Dario Vergassola in questo ruolo. D’altronde l'ottimo comico ligure, si è già dimostrato molto bravo in passato a “satireggiare” in modo egregio, per esempio a Parla con me di Serena Dandini, fino ad In onda su La7. Potrebbe essere quindi il comico spezzino a ricevere l’eredità da Crozza per la nuova serie di Ballarò.

Stasera provino in diretta per il nuovo Ballarò, mentre spunta candidato Dario Vergassola  (Anteprima TvBlog)
Qualcuno starebbe inoltre pensando, di inserire in apertura oppure in chiusura di Ballarò, alcune web series di una manciata di minuti, che andrebbero a raccontare alcune storie sullo stile di Vice. Tutto questo in attesa della scelta del nome del successore di Floris, nella piazza politico-televisiva più seguita della terza rete del servizio pubblico radiotelevisivo. Oltretutto, con la situazione così in alto mare, il debutto della nuova edizione di Ballarò, potrebbe addirittura slittare ad ottobre. Staremo a vedere.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: