Banijay lancia in Italia Nonpanic per nuovi format (finalmente) da esportare nel mondo

Il gruppo internazionale Banijay lancia nel nostro paese una nuova società di produzione televisiva.

La televisione italiana, lo si dice spesso ed i nostri palinsesti ne sono la conferma più evidente, ormai si appoggia quasi completamente, anche se potremmo togliere il “quasi”, a format creati all’estero. L’arte di ideare programmi in casa nostra è diventata, per qualcuno, un lusso che non ci si può più permettere e gli autori televisivi del nostro paese, ormai sono chiamati più ad “adattare” idee nate altrove, rispetto che a svilupparne di nuove. TvBlog ha scelto questa estate, per dare la parola ai maggiori autori televisivi nostrani. A questo proposito, nelle prossime settimane partirà una nuova rubrica dal titolo “Fuori gli Autori”. Quella sarà l’occasione per dar loro la parola, in totale libertà come è costume della nostra testata, per raccontare come è il mestiere di autore di oggi, anche su questi temi.

Ma si può veramente tentare di ideare, produrre e realizzare programmi in Italia, per poi magari fargli fare il percorso inverso, arrivando cioè ad esportarli all’estero? Forse si. Banijay, il gruppo internazionale di Marco Bassetti, che ha già lanciato con successo in Italia la casa di produzione Ambra (l'ultimo dei suoi lavori è "Si può fare" in onda su RaiUno) ha costituito una nuova società di produzione televisiva; si tratta di Nonpanic Banijay, che opererà creando nuovi format, originali, che avranno fra le loro caratteristiche l’esportabilità in altri paesi.

Filippo Cipriano (già CCO di Ambra), amministratore delegato di Nonpanic Banijay ha dichiarato a C21Media che uno degli obiettivi è quello di costruire progetti "italiani" pensati per l'estero. Frase ad affetto, che ha già però sortito le prime azioni concrete. Primo esempio di questo tipo è "I'm quitting", in Italia andato in onda su SkyUno col nome di "Domani smetto" e che è il primo coaching (in assoluto) venduto nei paesi arabi.

Nonpanic ha inoltre ideato Market, sfide al mercato, in onda su attualmente su RaiUno ogni sabato, inoltre ha prodotto per La7 "Inarrestabili" con Marco Berry (in onda stasera e ogni lunedi alle 22.30 sulla rete ex Telecom Italia). E' in produzione anche una sit-reality sulla storia e le vicende della famiglia di California Bakery per Mediaset (in onda da settembre).

Insomma prodotti nati, pensati e costruiti in Italia, ma con appeal internazionale, per essere quindi poi esportati, in un processo di direzione, finalmente aggiungiamo noi, inverso, dopo tutti questi anni in cui abbiamo solo importato format dall’estero. Ben vengano queste operazioni e siamo in attesa di applaudire altre iniziative imprenditoriali di questo genere.

Banijay lancia in Italia Nonpanic per nuovi format (finalmente) da esportare nel mondo

  • shares
  • Mail