Analisi Auditel – Una seconda vita fra La matassa ed il Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1

Il film tedesco Una seconda vita è stata la proposta televisiva per la serata di ieri, domenica 6 luglio 2014 della prima rete del servizio pubblico radiotelevisivo a cui Canale5 ha contrapposto il film La matassa.

Analisi Auditel – Una seconda vita fra La matassa ed il Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1

La seconda rete della Rai ha trasmesso la telecronaca differita del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1, mentre Rai3 ha passato Le vie dell’amicizia. Italia1 ha mandato in onda il film Il domani che verrà, mentre Rete4 ha diffuso L’amore e la vita e La7 il film Caccia al serial killer. Vediamo ora con le nostre curve dello share minuto per minuto l’andamento degli ascolti fra queste 7 proposte televisive.

La sfida dei Tg delle ore 20 è vinta dalla curva blu del Tg1 che scorre a cavallo della linea del 25% di share, mnetre la curva arancione del Tg5 parte dal 12 ed arriva al 16% di share. La curva del Tg La7 non va oltre il 6% di share. La sfida dell’access time è vinta dalla curva del varietà scacciapensieri di Canale5 Paperissima sprint che scorre fra il 14 ed il 19% di share, con la curva blu del varietà dei ricordi di Rai1 Techetechetè subito sotto, curva questa che chiude poi in solitaria al 18% di share.

Prime time con la vittoria del film di Rai1 Una seconda vita, curva questa che scorre fra il 15 ed il 20% di share e con la curva di Canale5 con il film La matassa che si ferma nella corsia precedente. La curva rossa della telecronaca differita su Rai2 del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1 scorre fra il 14% della partenza, scendendo al 10% durante la gara e chiudendo al 14% di share. La curva azzurra di Italia1 con il film Il domani che verrà è quarta sotto la soglia del 10% di share.

Seconda serata con la curva azzurra di Italia1 che supera la curva blu delle Notti mondiali di Rai1 nei pressi della linea del 10% di share.

Curve share minuto per minuto totale individui

Analisi Auditel

  • shares
  • Mail