Grillo da Vespa: gli ascolti, il video di Porta a Porta e il plastico regalato

La coppia Grillo - Vespa si candida per un tour nei palazzetti visto lo show regalato ieri a Porta a Porta.

#GrilloInVespa è stato l'hashtag con cui Twitter ha commentato ieri il 'duello' tra Grillo e Vespa a Porta a Porta, rigorosamente in diretta su Rai 1 dalle 23.20.

Un'ora esatta di faccia a faccia senza pubblicità, ma con un costante sottofondo di scatti fotografici in uno studio 'rivisitato' per l'occasione, con il pubblico disposto su due fasce laterali lungo un ipotetico 'ovale' al cui centro però non c'erano i 'contendenti', ma uno spazio utile al passaggio.

Sui contenuti del faccia a faccia si sono ampiamente concentrati i colleghi di Polisblog; quel che invece mi ha 'televisivamente' colpito è stata la scelta della sovrimpressione 'Porta a porta' al fianco del logo del programma, quasi a voler marchiare ulteriormente le immagini ma senza avere il 'coraggio' dell'invasività alla "Chi l'ha visto?".

Grillo-Vespa_porta-a-porta

Ancor di più la passeggiata iniziale nello studio, con Grillo a girovagare e Vespa a inseguirlo nel tentativo di 'sorvegliarlo' senza 'soggiogarlo': una passeggiata che ha rotto la liturgia di Porta a Porta e ha funto da perfetto incipit per conquistare i telespettatori. E per chi l'ha (involontariamente) perso, il faccia a faccia integrale tra Grillo e Vespa è disponibile su Rai.tv.

E a proposito di telespettatori, non sono mancati: stando alle elaborazioni pubblicate da HIT sui dati Auditel, la prima ora di Porta a Porta, con Grillo in diretta, ha registrato 4.278.000 telespettatori per uno share 27,47% (mentre la parte registrata con l'intervista a Lucia Annibali ha ottenuto 1.278.000, 14,34%). Il netto dell'intera puntata è stato di 3.165.000 telespettatori, share del 23,75%, che l'ufficio stampa Rai celebra come il record stagionale del talk di Bruno Vespa. Ma per le curve della serata vi rimandiamo al post di HIT.

Lo 'show' è però continuato anche dopo la diretta, con la consegna da parte di Beppe Grillo di un plastico del castello di Lerici appositamente realizzato per Bruno Vespa, con tanto di miniatura del giornalista Rai in uscita dalle segrete del castello.

E che dire del selfie 'after-show', diciamo nel 'dopoFestival'?

 

Un tour insieme lo vedo bene.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: