David di Donatello 2014 in tv: presentano Paolo Ruffini e Anna Foglietta

Il direttore di Rai1 Leone assicura: "Non sarà uno show tv, ma tutto ruoterà intorno al cinema"

La cerimonia di premiazione della 58ma edizione dei premi David di Donatello andrà in onda dagli Studi Nomentano 5 in Roma martedì 10 giugno in diretta su Rai Movie alle 19 e in differita su Rai1. Il direttore di rete Giancarlo Leone ha assicurato che non sarà uno show televisivo, ma "tutto ruoterà intorno al cinema”. A condurre la serata saranno gli attori Paolo Ruffini e Anna Foglietta (l'anno scorso toccò a Lillo & Greg con diretta su Rai1).
Il toscano, fino a qualche mese fa alla guida di Colorado su Italia1, ha spiegato che "deve essere una manifestazione hard-pop", cioè "una cosa seria ma non seriosa":

Credo ci sia troppa ampollosità rispetto al cinema. Più che una premiazione vogliamo sia una festa. Voglio sottolineare anche la bellezza dei film in concorso. Vogliamo celebrare una grande stagione cinematografica, aldilà di chi vinca.

La collega ha confessato che condurre sarà emozionante e che l'obiettivo è "dare il giusto rilievo al cinema italiano".

Le candidature dei premi David di Donatello 2014 sono state annunciate ieri in una conferenza stampa nella sede romanda della Rai in Viale Mazzini. La parte del leone spetta a Il capitale umano di Paolo Virzì, che ha raccolto 19 candidature, una per ogni sezione. mentre il film premio Oscar di Paolo Sorrentino La grande bellezza segue con 18 nomination. Da segnalare la presenza anche di nomi molto noti al pubblico televisivo. Per esempio Pif è in gara con La mafia uccide solo d'estate anche come miglior regista esordiente. In ballo per la migliore attrice protagonista ci sono, tra le altre, Paola Cortellesi e Sabrina Ferilli. Su CineBlog trovate tutte le candidature.

Emporio Armani - Front Row - Milan Fashion Week Womenswear Autumn/Winter 2014

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: