Cuore ribelle (Bandolera): dal 15 giugno su Canale 5 la telenovela spagnola erede de Il Segreto

Parte il 15 giugno in seconda serata, per poi continuare dal 16 in daytime al posto di Centovetrine, alle 14.10.

Update 9 giugno - La prima puntata di Cuore ribelle andrà in onda su Canale 5 domenica 15 giugno in seconda serata subito dopo Il Segreto, per poi andare in onda ogni giorno intorno alle 14.10, al posto di Centovetrine.

Update - Dopo le modifiche che hanno riguardato Centovetrine, che prosegue fino al 13 giugno, anche la programmazione di Cuore ribelle di conseguenza subisce dei cambiamenti. L'8 giugno non verrà trasmessa la prima puntata, che dovrebbe slittarre, salvo nuovi spostamenti, al 16 giugno nel pomeriggio.

Canale 5, forte del positivo riscontro di pubblico ottenuto da un anno a questa parte con Il Segreto, ci riprova e inserisce nel palinsesto televisivo estivo una nuova telenovela spagnola, Cuore Ribelle (titolo originale Bandolera). A partire da domenica 8 giugno, subito dopo una puntata de Il Segreto in prima serata, sulla rete ammiraglia Mediaset andrà quindi in onda la serie già trasmessa in Spagna su Antena 3.

Dopo la partenza in prima serata, dal 9 giugno “Cuore Ribelle” passa al daytime, come vi avevamo già anticipato, andando in onda dal lunedì al venerdì alle ore 14.10, al posto di Centovetrine che va invece in pausa estiva anticipata. Esattamente come Il Segreto, partito in sordina il 10 giugno dello scorso anno, la nuova telenovela punta a riempire il palinsesto estivo della rete, per poi diventarne magari una nuova gallina dalle uova d'oro da proporre anche dopo l'estate, con una nuova collocazione.

Prodotta da Diagonal Tv per Antena 3, Bandolera è partita in Spagna a gennaio del 2011 per concludersi due anni dopo, con due stagioni composte la prima da 168 puntate e la seconda da 342. La telenovela è stata girata in uno studio di Madrid e nella cittadina di Navalcarnero.

Ambientata sul finire dell’Ottocento nell’immaginaria cittadina di Alazara, la saga racconta la storia della Spagna nei suoi risvolti sociali, economici e politici, con il romanticismo di una storia d’amore appassionante a fare da filo conduttore.

cuore-ribelle-bandolera

Cuore ribelle - trama

Protagonista di un amore tormentato e ricco di colpi di scena è la giovane Sara Reeves (Marta Hazas), una studentessa di letteratura spagnola dell'università di Oxford che fugge dall'agio e da un matrimonio combinato verso l’Andalusia, alla ricerca dell’avventura e di emozioni forti. Proprio qui, ad Alaraza, incontra l’ex “bandolero” (bandito) Miguel Romero (Carles Francino), ora a capo della Guardia Civile, pronto ad aiutarla. Tra i due è subito amore.

La nuova vita di Sara sarà ricca di incontri e avventure appassionanti, in un susseguirsi di emozioni, scontri sociali e misteri. La donna ben presto vestirà i panni di una sorta di Robin Hood al femminile per aiutare i poveri della zona e per proteggerli dagli abusi dei "padroni", restando però sempre nell'ombra, ma diventando il nuovo misterioso capo dei banditi. A darle la caccia ci sarà proprio Miguel, che non immagina si tratti proprio della donna della quale si è perdutamente innamorato.

Cuore ribelle (Bandolera) - foto

Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto
Cuore ribelle (Bandolera) - foto

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: