Giro d'Italia 2014 in tv, dal 9 maggio al 1° giugno su Rai 3, Rai Sport ed Eurosport

La 'Rosa' torna a girare per lo Stivale e la Rai rinnova il suo impegno al seguito della carovana più amata d'Italia. Per la prima volta coinvolta anche Rai Storia. Tappe e aggiornamenti live su Outdoorblog.

Agli sgoccioli il conto alla rovescia per il 97° Giro d'Italia, al via oggi, venerdì 9 maggio, e in 'strada' fino al 1° giugno per rinnovare uno degli appuntamenti sportivi più amati d'Italia. Non sarà più suggestivo come una volta, non ci sono più le rivalità alla Coppi e Bartali, ma il Giro ha ancora il sapore di una grande festa nazionale, capace di rinnovare entusiasmi genuini o che riesce, quanto meno, a darci questa sensazione.

Una delle certezze della corsa, oltre al colore della maglia del vincitore, è che la copertura tv è affidata massicciamente alla Rai, con Eurosport che 'infrange' il monopolio seguendo il Giro con 70 ore di live (tappe in replica dalle 20.30 alle 22.00 su Eurosport 2) con Salvo Aiello e Riccardo Magrini.

Ma la tv di Stato non vuole lasciarsi scappare un pezzo della sua storia e riporta in onda, con qualche novità, gli appuntamenti ormai consueti del palinsesto 'rosa', dal Giro Mattina (che torna dopo un anno di stop) ad Anteprima Giro, dal TGiro al Giro Notte, cui si aggiungono le dirette delle 21 tappe previste e l'immancabile Processo alla Tappa. RaiSport 2 (DTT, 58) e Rai 3 si confermano reti ufficiali del Giro. Per la prima tappa diretta post gara alle 20.00 su Rai 3.

La novità principale, invece, è data da Viaggio nell'Italia del Giro, una striscia di mezz'ora con Edoardo Camurri in onda su Rai Storia (DTT, 54) che racconta l'Italia in rosa nelle 18 tappe che si svolgono sul territorio nazionale. Un modo per celebrare anche col Giro i 60 anni della Tv e i 90 della Radio, in attesa che nel 2017 dei 100 della Corsa Rosa.

GIRO D'ITALIA 2014

A proposito di tappe, sono 21, come accennato, quelle del Giro 2014 che ha deciso di partire da Belfast (Irlanda del Nord), teatro addirittura delle prime due tappe, prima di spostarsi verso Dublino e volare poi verso l'Italia, direzione Puglia, da dove ripartirà il 13 maggio per chiudersi, per la prima volta, il 1° giugno a Trieste. Ma l'anteprima irlandese, che potrà avere tutte le ragioni commerciali e promozionali del mondo, riapre però un costume che, personalmente, avrei abbandonato con gran soddisfazione. Giusto per dirne una, tutte le rubriche di approfondimento partiranno solo il 13, quando il Giro approderà in Italia. Per le prime tre frazioni in terra d'Irlanda, invece, garantiti solo i pre e post gara. Il che mi dà anche la misura di un risparmio in casa Rai.

In attesa del 'via' si può dare un'occhiata non solo al percorso, ma anche alle altimetrie e alle caratteristiche tecniche con le schede di Outdoorblog che seguirà live tutto il Giro 2014. Noi invece entriamo nel dettaglio del palinsesto rosa della Rai per la 97a edizione del Giro d'Italia.

GIROd'Italia_logo

08.00 RaiSport 2: replica della tappa del giorno precedente.

Orario variabile - Rai Sport 2: Giro Mattina con Marco Fantasia e la partecipazione di Marino Bartoletti e Paolo Belli per seguire la partenza della tappa, che cambia ogni giorno.

12.50 (Lun-Ven), 11.40 (Sab), 12.55 (Dom) - Rai 3: segmento fissi di Giro Mattina in diretta su Rai 3 per una ventina di minuti.

14.00 Rai Sport 2: Anteprima Giro, con Alessandra De Stefano, con Francesco Pancani e Silvio Martinello, che subentra a Davide Cassani, attuale Ct della nazionale italiana ciclisti. In motocronaca Andrea De Luca, mentre Max Lelli sarà presente sulla moto commento.

15.10 Rai Sport 2 - Rai3: Processo alla Tappa, sempre con Alessandra De Stefano, affiancata da Stefano Garzelli e Beppe Conti.

20.00 Rai Sport 2: TGiro, con Andrea De Luca condurrà l’ormai consolidato appuntamento con il “TGiro” affiancato dal commento tecnico di Max Lelli.

24.00 Rai Sport 2: Giro Notte

00.30 Rai Sport 2: Viaggio nell’Italia del Giro (dal 13 maggio) che lancerà la tappa del giorno dopo affrontata dal punto di vista storico, letterario, artistico, economico e culturale da Rai Educational. Il programma andrà in replica la mattina, prima della rubrica Giro Mattina.

Con il coordinamento giornalistico di Riccardo Pescante e Roberto Iacopini, il team composto da Francesco Pancani, Alessandra De Stefano, Andrea De Luca e Piergiorgio Severini, Marco Fantasia e Gianfranco Benincasa e pronto a partire.

 

Giro d'Italia 2014 su Eurosport

 

 

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: