Aquarius, la Nbc ordina la serie tv su Charles Manson con David Duchovny

La Nbc ha ordinato Aquarius, serie tv con protagonista David Duchovny che racconterà le indagini negli anni Sessanta di un sergente di polizia al lavoro sui crimini commessi da Charles Manson, portando la sua storia in tv

La storia di Charles Manson diventa una serie tv per la Nbc: il network ha annunciato tredici episodi di "Aquarius", serie tv scritta da John McNamara che racconterà gli anni del famoso criminale americano prima che organizzò l'omicidio a Cielo Drive, dove furono uccise quattro persone.

Lo show, ambientato negli anni Sessanta, avrà come protagonista David Duchovny: l'attore di "X Files" e "Californincation" (che a breve andrà in onda con l'ultima stagione) intepreterà un sergente di polizia di Los Angeles dalla vita complicata che, con il suo giovane collega, inizia ad indagare su una serie di crimini commessi da un giovane Manson.

David Duchovny

La serie racconterà quindi gli anni in cui Manson, dopo alcuni furti e reati, decide di diventare un musicista, non ottenendo però il consenso sperato. La sua volontà lo portò a formare un gruppo di adepti, la "famiglia", formato da giovani donne vulnerabili, con cui dare il via ad un gruppo di cui Manson era leader, capace di avvicinare le giovani donne a formare un culto che, attraverso piccoli furti, cercava di annunciare l'arrivo di una guerra.

"Le serie evento hanno una grande priorità per noi, e la combinazione di uno show che segna il percorso degli omicidi di Manson, insieme ad una star della televisione della grandezza di David Duchovny è la definizione di evento", ha detto Jennifer Salke, presidente della sezione intrattenimento del network.

"Dopo essere stato coinvolto sia nella produzione di 'X Files' e di 'Californication' è un grande piacere lavorare per la terza volta con David Duchovny con questo drama", ha aggiunto Robert Greenblatt, presidente della Nbc. "Sono soprattutto contento che voglia venire alla Nbc dove so che c'è un grande pubblico che aspetta di vederlo".

Duchovny torna quindi alla tv generalista. "Sono entusiata di lavorare ancora con Bob Greenblatt e di tornare alla generalista", ha detto l'attore. "Credo che Aquarius abbia la possibilità di diventare un grande show e non vedo l'ora di darmi da fare".

La serie s'inserisce così all'interno dei vari show della Nbc che vogliono essere di qualità e cercare di convincere il pubblico di una tv generalista: dopo "Hannibal" (che però non ha ascolti eccellenti), la rete punta su un'altra storia forte, che possa portare sul network anche quel pubblico che sta lasciando sempre più la tv generalista preferendo le reti via cavo.

[Via TvByTheNumbers]

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: