Benigni in tribunale dà ragione a Del Noce

Roberto Benigni Benigni, chiamato a rispondere in tribunale in una vicenda che coinvolge il Riformista e Del Noce, di fatto conferma la versione del direttore di RaiUno.
Si tratta di una testimonianza che riguarda la sera della premiazione dei David di Donatello 2004. Conducevano Pippo Baudo e Serena Autieri. Ma non fu una festa, considerato il fatto che era appena giunta la notizia della morte di Fabrizio Quattrocchi.

Il Riformista, il giorno seguente, pubblicò un articolo dal titolo Del Noce chiama, Benigni risponde. Questa fu la reazione della RAI, con un comunicato stampa del 16 aprile 2004:

Il Direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce e il Direttore di “Comunicazione e Relazioni Esterne” della RAI Guido Paglia hanno dato mandato ai loro legali di procedere con azioni civili e penali contro il quotidiano “Il Riformista” per l`articolo “Del Noce chiama, Benigni risponde”, pubblicato oggi. Nell`articolo si parla di un “misterioso incontro in camerino” durante la diretta dei “David di Donatello” e si sostiene che Roberto Benigni sarebbe stato “invitato a non affrontare temi di politica in nessun modo e quindi di tenersi lontano dalle questioni italiane di Palazzo”. L`incontro non e` stato “misterioso” perche` c`erano varie persone presenti (ma non Baudo che era sul palcoscenico) che possono confermare che a Benigni e` stato soltanto consigliato di tener conto per la sua esibizione del tragico assassinio in Iraq di un ostaggio italiano, del quale i telespettatori erano gia` stati informati. La ricostruzione fatta dal “Riformista” e` quindi falsa e denigratoria, e volutamente offensiva nei confronti di Del Noce e Paglia.

Il momento del processo è giunto.

Di fatto, sia Benigni sia Pippo Baudo hanno commentato la versione proposta dal comunicato stampa della RAI. Il comico toscano, però, ha testimoniato a modo suo, non rinunciando allo show.
Prima ha apostrofato il giudice, al momento del giuramento:

Devo giurare? Facci sognare!

In seguito, si è offerto di riproporre per gli atti del processo, il pezzo comico portato in quella circostanza. Ma la sua offerta non è stata accolta.

  • shares
  • +1
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: