Live Earth - 07/07/07 - Ma prima i corti

Subsize Da oggi, MTV trasmetterà i cortometraggi da 10 minuti commissionati da Al Gore a 60 filmakers per raccontare il problema dell'emergenza climatica sul nostro pianeta.

Hanno partecipato alla campagna anche: Abel Ferrara, Jonathan Glazer, Kevin MacDonald, la Aardman Animation, casa madre di Wallace and Gromit, Ari Sandel, Heidi Ewing e Rachel Grady, Amy Berg.

Si tratta del primo passo verso il Live Earth, il maxi concerto del sette luglio duemilasette, data particolarmente suggestiva per gli appassionati di numerologia.
Grandi nomi per una serie di location impressionanti - dalle quali è stata esclusa Roma -: il concerto-evento sarà trasmesso, in Italia, da MTV e La7. Durerà 24 ore. Teatri della manifestazione, fortemente sostenuta da Al Gore, saranno: il Giants Stadium nel New Jersey, il Wembley Stadium a Londra, l'Aussie Stadium a Sydney, la spiaggia di Copacabana a Rio de Janeiro, il Cradle of Humankind a Johannesburg, il Makuhari Messe a Tokyo e l'Hamburg Arena ad Amburgo. Ancora da definire, invece, le location dei concerti di Shanghai e Istanbul. Tema della giornata, ovviamente, l'ambiente e il tentativo di salvare il nostro pianeta (nell'immagine, uno dei suggerimenti per migliorare la qualità della vita globale: li potete trovare su Live Earth.org).

Che la soluzione migliore per farlo sia un concerto mondiale - decisamente a impatto ambientale non nullo, se solo ci immaginiamo la quantità d'acqua che sarà consumata dal pubblico, per dirne una - è tutto da dimostrare.
Fra gli artisti che hanno aderito: Madonna, Bon Jovi, Genesis, The Police, Sheryl Crow, Linkin Park, Black Eyed Peas, Foo Fighters, Fall Out Boy, Duran Duran, Red Hot Chili Peppers, Kanye West, Beastie Boys, Smashing Pumpkins.

[Sito ufficiale del Live Earth]

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: