La Copa America su Sportitalia


Nuova edizione della Copa America, il più antico torneo calcistico internazionale del mondo con una prima edizione datata ormai 1916, parte martedì. Paese ospitante per il 2007 il Venezuela. I diritti tv per l'Italia sono una grande esclusiva di Sportitalia, esattamente come lo furono quelli dell'edizione di due anni fa (vincitore il Brasile dell'allora "Imperatore Adriano") quando la piccola rete sportiva muoveva i suoi primissimi passi. 20 giorni di grande calcio, tutto rigorosamente in diretta per allietare le calde notti estive dei calciofili in astinenza.
La Copa ha perso negli ultimi anni parte della sua importanza a causa della coincidenza fra le date in cui viene disputata e le "vacanze" dei tanti calciatori sudamericani che militano in Europa, ma il suo fascino resta immutato.

A sfidarsi le migliori selezioni del Sud America insieme alle due "invitate" centro e nord americane, Messico e Stati Uniti, in tre gironcini all'italiana. Le prime due classificate di ogni girone insieme alle due migliori terze si incontrano nei quarti di finale ad eliminazione diretta.

Come detto parte dei grandi campioni, brasiliani e non solo, che giocano in Europa preferiscono disertare la convocazione per il torneo (un esempio su tutti il milanista Kakà). Questione di gratitudine nei confronti dei club che pagano i loro ricchi ingaggi, non certo una grande dimostrazione d'attaccamento ai colori della propria nazionale.
Lo spettacolo comunque non mancherà e l'argentino Juan Romàn Riquelme, fresco vincitore di Copa Libertadores con il Boca Juniors e mattatore di entrambe le gare della finale contro il Gremio, proverà a regalare una nuova gioia questa volta a tutti gli argentini e non solo ai suoi adorati xeneizes.

Dopo il salto il programma delle gare, con gli orari di trasmissione in diretta su Sportitalia, per verificare ogni variazione sarà possibile consultare la pagina dei palinsesti di Digital Sat che pubblica quasi quotidianamente un Pdf aggiornato per la programmazione settimanale...

26 giugno
Uruguay – Perù ore 00.05 (replica 27 giugno h 17.15)
Venezuela – Bolivia ore 02.50 (replica 27 giugno ore 21)

27 giugno
Ecuador – Cile ore 00.35 (replica 28 giugno h 17.00)
Brasile – Messico ore 02.50 (replica 28 giugno h 21.00)

28 giugno
Paraguay – Colombia ore 00.35 (replica 29 giugno h 15.30)
Argentina – USA ore 02.50 (replica 29 giugno h. 21.15)

30 giugno
Bolivia – Uruguay ore 22.05 (replica 1 luglio h 10.00)
Venezuela – Perù ore 00.20 (replica 1 luglio h 16.00)

1 luglio
Brasile – Cile ore 02.05 (replica 2 luglio h 17.45)
Messico – Ecuador ore 00.20 (replica 2 luglio h.21)

2 luglio
USA – Paraguay ore 00.35 (replica 3 luglio h 17.45)
Argentina – Colombia ore 02.50 (replica 3 luglio h.21)

3 luglio
Perù – Bolivia ore 00.35 (replica 4 luglio h. 17.45)
Venezuela – Uruguay ore 02.50 (replica 4 luglio h 21.00)

4 luglio
Messico – Cile ore 00.35 (replica 5 luglio h.17.30)
Brasile – Ecuador ore 02.50 (replica 5 luglio h.21.00)

5 luglio
Colombia – USA ore 00.35 (replica 6 luglio h 17.30)
Argentina – Paraguay ore 02.50 (replica 6 luglio h 21.00)

7 luglio
Quarto di finale 1 ore 00.05 (replica 8 luglio h 16.00)
Quarto di finale 2 ore 02.50 (replica 8 luglio h 18.15)

8 luglio
Quarto di finale 3 ore 22.05 (replica 9 luglio h 17.45)
Quarto di finale 4 ore 00.50 (replica 9 luglio h 21)

10 luglio
Semifinale 1 ore 02.50 (replica 11 luglio h 21.00)

11 luglio
Semifinale 2 ore 02.50 (replica 12 luglio h 21.00)

14 luglio
Finale 3° posto ore 23.05 (replica 15 luglio h 18.15)

15 luglio
Finale 1° posto ore 23.05

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: