Io Canto, 20 ottobre 2013: vince la squadra di Claudio Cecchetto. Tutte le esibizioni

La diretta della settima puntata del baby talent di Canale 5 condotto da Gerry Scotti.


00.10: La puntata termina così, con la visualizzazione della classifica finale: in testa, malgrado in questa puntata non abbia vinto nessuna manche, c'è Flavia Cercato, raggiunta oggi da Claudio Cecchetto. Mara Maionchi resta ad una singola vittoria e comincia ad inseguire gli altri due coach.


00.04: Ultimo ospite della serata è il vincitore ballerino di Amici 2012, Gerardo Pulli. Balla e canta in inglese, forte del successo all'estero.


Questo screenshot è dedicato a tutte le sue fans.


23.59:la puntata è vinta da Claudio Cecchetto con la sua squadra!
Ultimo stacco pubblicitario.

23.56: è il momento degli endorsement per farsi votare: Cecchetto esalta Gaia, Maionchi il suo piccolo biondo esagitato.


23.52: Claudio Tropea canta Rock Around The Clock di Bill Haley & The Comets. Non ho più voglia di ascoltarlo, è troppo gigione e facilone e non canta nemmeno così bene, scusate.


23.49: Gaia Di Fusco canta E la luna bussò di Loredana Bertè. A me non piace come canta, soprattutto considerata l'età che ha: si sfascia le corde così. La canzone, invece, è come sempre meravigliosa.

23.48: per Mara Maionchi si esibirà Claudio Tropea, per Claudio Cecchetto Gaia di Fusco.


23.42: Marcella Bella e Rossana Ferrara cantano insieme un omaggio a Domenico Modugno, Resta Cu' mme. Il problema è che ogni volta che ascolto questa canzone io non posso non pensare a Born To Be Abramo di Elio e Le Storie tese.


23.36: Marina Brienza si aggiudica i tre punti per la squadra di Mara Maionchi: la situazione vede la Maionchi in testa con 5 punti, Cecchetto con 2 e la Cercato con 0. Dopo l'ultimo stacco pubblicitario sapremo chi rappresenterà le squadre allo spareggio.


23.32: Roberta Cometti porta The Voice Within di Christina Aguilera. Pezzo difficile reso ancora più impegnativo dal confronto con l'originale. Lo porta a casa malgrado qualche piccola imprecisione.


23.28: Arriva Marina Brienza con E se domani di Mina. Esibizione macchinosa e singhiozzante, quasi fastidiosa per lo spezzare continuo delle frasi e delle parole.

Ho una domanda: perché cantano tutti tenendo la testa incassata nel collo?


23.25: Gerry Scotti dice che gettano gli assi: per Cecchetto Marco Muraro, uno dei beniamini del pubblico, canta L'ombelico del mondo (che non è proprio da cantare, però). A me 'sta canzone è sempre piaciuta un sacco, credo che sia irresistibile e Claudio Cecchetto, primo produttore di Jovanotti, effettivamente lo conferma, perché balla anche lui...


23.18: Tocca ad Antonella Lo Coco con un omaggio a Edith Piaf a 50 anni dalla scomparsa. Canta La Vie En Rose con Matilde: Antonella Lo Coco professionale malgrado un francese zoppicante e molto pulita riesce a non oscurare Matilde in un versione che ricorda molto la versione di Grace Jones.

23.17: responso quarta manche: di nuovo Claudio Cecchetto grazie ad Andrea Settembre.


23.12: Andrea Settembre canta Pensieri e Parole di Lucio Battisti. Un brano meraviglioso, lo interpreta correttamente con qualche eccessivo scivolone neomelodico, ma nel complesso sostiene bene la canzone. Veramente bravo.


23.00: Rosanna Ferrara canta Pasqualino Marajà di Domenico Modugno. Non ho più parole. Dopo un breve siparietto, è il momento del quarto stacco pubblicitario.


22.56: Giosué Previti con I believe I can fly di R Kelly. Ci crede tantissimo, d'altronde il brano si presta. Se non altro non gonfia la voce da grande come molti altri, quindi è già qualcosa.


22.52: arriva Luna Melis, la piccolina, che canta Vivo per lei. Si attende un ospite speciale ed è... Pietro Melis, il padre della bambina. Dalle facce in favore di telecamera da parte della bambina secondo me lei lo sapeva, ma sono supposizioni.

22.51: La terza manche va a Cecchetto.


22.47: Matilde Nicozziani arriva per Empire State of Mind di Alicia Keys e Jay-Z. Comincia masticando le parole e non si capisce nulla di ciò che canti, è anche un brano difficile e torniamo al problema della pronuncia: NIUUUUYEEEEE non si può sentire, i vocal coach dovrebbero farglielo presente. Oppure la sua insegnante di inglese dovrebbe rivedere i parametri di giudizio.


22.43 Morgana Brais canta Insieme a te non ci sto più. L'arrangiamento non mi esalta, però è brava e sta sul pezzo. Gerry Scotti commenta la canzone: "si muore un po' per poter vivere" è un bellissimo verso.


22.33: Francesco Mastromatteo porta La notte dei Modà. Imita Kekko Silvestre e anche un altro paio di cantanti, gli partono due stecchette da voce che cambia. Non capisco perché cantino tutti impastati...
Terzo stacco pubblicitario.


22.27: Marco Muraro e Miriam Di Pisa cantano il brano inedito composto da un giovane autore e dedicata alla mamma, si intitola Grazie Mamma. E' un rap stile Sottotono, scelto personalmente da Roberto Cenci. I giudici e i coach sono commossi. Io sarò un cuore di pietra ma non ci trovo niente di esaltante in questa canzone, musicalmente parlando, però in effetti il concetto universale dell'amore filiale è rispettato appieno.

22.26: Io Canto e la SIAE hanno organizzato un contest per i piccoli talenti, chiamando alcuni cantanti e autori a scrivere canzoni appositamente per le voci dei partecipanti. I brani verranno raccolti in un disco. La commissione di giudizio è presidiata da Mario Lavezzi.


22.22: Flavia Cercato e Rosanna Ferrara in Mary Poppins con Supercalifragilistichespiralidoso. Per me vince la Maionchi, ma sono carinissime e la Cercato è pure intonata.


22.20: Claudio Cecchetto e Simone Stocchero in Grease. Cecchetto col chiodo sembra tornare indietro di trent'anni.


22.16: Si ritorna con un focus sui Musical. Mara Maionchi e Claudio Tropea fanno i Blues Brothers. Io la Maionchi la adoro. Lui no. Gerry Scotti è d'accordo con me (e non avevo dubbi).


22.07: Luca racconta di quando ha cominciato a praticare questo sport. C'è una sorpresa: Eleonora Abbagnato, l'étoile dell'Opera di Parigi, gli ha mandato un videomessaggio per invitarlo, con una borsa di studio del Bolscioi, alla Scuola di ballo dell'Opera di Roma per continuare a studiare danza con i migliori maestri. Un momento toccante, davvero. Sono commossa persino io.
Secondo messaggio promozionale.


22.04: è il momento del ballerino Luca Ferrò, che balla su Il Maestro di Renato Zero. Intanto qui piove.

22.02: Antonella Lo Coco avrebbe preferito Walter perché più maturo e personale. Marcella Bella sostiene Claudio e lo chiama "piccolo Mick Jagger". Arianna Bergamaschi si augura che Claudio Tropea faccia musical in futuro. Io vado nel team Lo Coco.

22.01: la seconda votazione assegna la manche a Mara Maionchi con Claudio Tropea.


21.58: arriva Simone Stocchero con Certe Notti di Ligabue. Finalmente un bambino bambino! Che canta come un bambino!


21.54: Claudio Tropea da Catania, 9 anni, presenta Chuck Berry con You Never Can Tell, celebre per Pulp Fiction. Lui gigioneggia sul palco e si porta a ballare anche Gerry Scotti. Per me queste concezioni dello stare sul palco sono.. ok. Sto zitta.

21.50: Let it Be dei Beatles per Walter Coppola. Bello l'arrangiamento e il coro gospel, ripreso da una vecchia versione di Joe Cocker. L'inglese è quel che è, ma se la cava e almeno non la massacra, essendo intonato. Solo che LEDABE o LEDIBEEEI proprio non si può sentire. Fate qualcosa.

21.44: Alessandro Casillo conferma che il singolo uscirà ufficialmente domani, 21 Ottobre. L'album uscirà a Gennaio 2014 e va in pasto alle fan. Primo stacco pubblicitario.


21.39: è il turno di Alessandro Casillo sul palco. Le fan sono esaltatissime e urlano. Presenta Niente da perdere, il suo nuovo singolo. La canzone è il classico pop all'italiana che ha una presa incredibile sulle ragazze.


21.33: il primo punto va a Miriam Cassarino per la squadra di Mara Maionchi. Gerry Scotti se la tiene sul palco e le fa un po' di domande sulla famiglia: ha un fratellino di quattro anni, la mamma, il papà, ci sono gli zii...


La pupa tiene il palco e stordisce Gerry Scotty. Una scusa per presentare un messaggio per la bimba, da parte della zia in Germania, che è venuta a trovarla.


21.32Gerry Scotti chiede al maestro Pennino come stia andando e lui risponde: "mi sembra il paese delle meraviglie!"


21.30: è il turno di Marco Lanzellotti da Catanzaro, per la squadra di Flavia Cercato: canta Due di Raf. Buona interpretazione, proprio nelle sue corde: farà strage di cuori con quel visino!


21.26: tocca a Gaia Di Fusco di Mondragone per la squadra di Cecchetto: osa Mina, Se telefonando. Questa ha 12 anni? Ma fate sul serio?!
Passato lo sconvolgimento iniziale sul modo di cantare, vanno sottolineati i respiri affannati e la difficoltà di tenere alcune note. Ci si fa del male alle corde vocal a cantare così...

21.25: un po' di storia della canzone con Gerry Scotti che lancia un trenino ipotetico e ricorda che esisteva una versione da 22 minuti di questo brano.


21.21: inizia Miriam Cassarino, 8 anni, di Militello (paese natale di Pippo Baudo) della squadra di Mara Maionchi. Canta I can't take my eyes off of you di Frankie Valli. La bimba sa tenere il palco, qualche imprecisione all'inizio ma buono il ritornello.

21.20: la giuria è composta da Arianna Bergamaschi, Adriano Pennino, Antonella Lo Coco, Maurizio Pica e Marcella Bella, presentati con enfasi da Gerry Scotti.


21.18: inizia la trasmissione dallo Studio 20 di Cologno Monzese, gremito come uno stadio. Gerry Scotty anticipa che questa sarà la fase calda e saluta gli elementi portanti: coro e orchestra diretta da Valeriano Chiaravalle. Presentati anche i coach: Mara Maionchi (che comincia subito con le battute), Flavia Cercato e Claudio Cecchetto.

Noi di TvBlog siamo già pronti per la diretta liveblogging di Io Canto, il programma condotto da Gerry Scotti giunto alla settima puntata. In questa quarta edizione sono cambiate un po' di cose, come l'ingresso di squadre afferenti ad ogni coach invece di singoli concorrenti in sfida "tutti contro tutti", e un sistema di punteggi diverso.

Ospite della serata sarà Alessandro Casillo che presenterà il suo nuovo singolo, Niente Da Perdere.

L'appuntamento per questa settima puntata è tra pochi minuti qui su TvBlog.

Io Canto, 20 ottobre 2013: Anticipazioni e Live su TvBlog


Come ogni domenica sera si rinnova l'appuntamento con Io Canto, il baby talent di Canale 5 presentato da Gerry Scotti che vede come coach Mara Maionchi, Flavia Cercato e Claudio Cecchetto.

La settimana scorsa la vittoria è andata alla squadra di Flavia Cercato, che guida il palmares con due puntate vinte. Mara Maionchi e Claudio Cecchetto sono invece fermi ad una vittoria a testa.

Anche questa settimana nella giuria roviamo Antonella Lo Coco, Fio Zanotti, Arianna Bergamaschi e Marcella Bella con Celso Valli presidente. Spetterà a questo parterre di esperti la decisione su a chi consegnare il punto in palio prova per prova, prima dell’ultima prova che ne metterà a disposizione ben tre. Al termine delle prove, verrano fatti i nomi delle due squadre che si giocheranno la vittoria della puntata in una sfida decisiva.

L'ospite speciale della puntata, come già annunciato la settimana scorsa, sarà Alessandro Casillo, che nel corso della serata si esibità con il suo nuovo singolo Niente Da Perdere quale anticipazione del disco in uscita a Gennaio 2014. Alessandro Casillo è stato lanciato proprio dalla trasmissione di Canale 5, partecipando a due edizioni.

In ogni caso l'appuntamento è per questa sera con il live della quinta puntata di Io Canto, alle 21.10 su TvBlog.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: