Volo in diretta - La prima puntata. Il tapis roulant che fa tanto culturista

volo in diretta
Barbetta incolta, aria naif di chi fa la televisione per la prima volta, senso di backstage. Inizia così la breve anteprima-lancio di Volo in diretta, il cui debutto di questa sera seguiremo insieme a voi in tempo reale.

tonino guerra
Omaggio ruffiano allo scomparso Tonino Guerra, che invitava a nutrirsi di un pane eterno. Giusto per non dimenticare le origini del conduttore.

fabio volo bebè

E poi qualcosa che nessuno aveva mai fatto prima: entrare in uno studio tv con un bebè. Giusto per far "bagnare" le milioni di pretendenti dello scrittore che sognano di incastrarlo.

Presentazione del Dr. Freiss / Battiston: "Un uomo che non ha nulla da invidiare a se stesso, Fabio Volo". Segue sigla, mentre Volo saltella. Lo studio con l'orchestra - e la retorica aleggiante - fa molto Il senso della vita. Poi il conduttore:

"Io ho la fortuna che le persone che mi vogliono bene mi seguono. Le persone a cui non sono simpatico scrivono di me, mi odiano, ma non posso fare a meno di occuparsi di questo bel faccione".

E torna l'idea dell'appartamento acceso, il concept dei programmi di Fabio Volo dai tempi di Ca'volo. Il conduttore è stato più fortunato di altri a riuscire a fare una seconda serata in tempi di crisi:

Volo in diretta - Le foto della puntata




"Ho intervistato gente talmente interessante che io non l'ho capita".

Tra questa nientemeno che il linguista Chomsky.

volo in diretta

Il mondo migliore, il progresso, la poetica del fanciullino in formato pubblicità progresso. E intanto Volo, ancora nel backstage, promette di non essere buonista. Poi si passa alla riforma del lavoro, l'articolo 18:

"Ci saranno alcuni che non hanno capito bene. Quanti di voi qua potrebbero venire a spiegarlo qua?".

Fabio, perché non ce lo spieghi tu? Per ora è incantevole solo Anita Caprioli.

volo giornalista ballarò

Volo rifila la patata bollente alla giornalista di Ballarò, peccato che anche lei non sembra avere le idee chiare spiegando il tutto in maniera incerta. E il conduttore gioca a fare l'amico dei precari:

"Io ho un amico che è precario. Da domani cosa cambia?".

Poi Volo vuole sapere che dicono gli articoli 17 e i 19, perché di loro si parla meno. Poveri.

Ah ecco, scopriamo che la giornalista di Ballarò ha scritto un saggio sulle mestruazioni. Ora si spiega tutto.

volo di bella

Segue remix del tormentone "Saltare" di Ballarò, poi dialogo con direttore di Bella nel backstage. Passi che Volo deve farsi amico il pubblico di RaiTre, ma mi diventerà più aziendalista della d'Urso?

volo tapis roulant

Ecco la vera metafora di Volo in diretta: lo scrittore di bestseller sul tapis roulant, dalla cultura al culturismo.

battiato volo

Altra bella trovata autorale che maschera la pochezza di Volo: l'intervista preregistrata con la lettura nel pensiero dei due interlocutori. In tv non si vedeva dai tempi del telefilm francese Karin et Ari. Lì c'era un cane, appunto, a esplicitare i propri pensieri (ma era più lungimirante nel leggere quelli umani). Si inizia con Battiato, che si chiede che ci faccia con un pirla del genere, e Volo che si vanta di aver usato il termine empirico. E cita Siddharta, da manuale.

Volo è agitato, si prende i suoi tempi:

"Insomma, una via di mezzo tra me e Celentano. Io troppo veloce. Io non ho mai fatto un programma televisivo senza il mio cameraman televisivo Ivo".

ivo volo

O' mamma, Ivo c'è ancora? E' dai tempi dei programmi di Mtv che tiene botta. Ha lavorato poi a Mediaset, ora in Rai... Avrà fatto l'Italo spagnolo anche lui viaggiando spesato? Scopriamo che Ivo ha il mutuo e la casa di proprietà. Appunto.

toys orchestra

E si esibisce un gruppo ignoto, i Toys Orchestra. Qualcuno dica a Volo che non siamo a Mtv Brand New.

alda merini volo
Alda Merini e il poeta impastatore. Se qualcuno non lo sapesse Fabio Volo faceva il panettiere.

anita caprioli

Musa meravigliosa, Anita Caprioli. Perché Ivanka e non lei al Festival?

volo kessler

Al ritorno dalla pubblicità scopriamo che Volo ha una coreografa per fargli ballare la Notte è piccola per voi delle Kessler. Gli insegnerà a ballare in diretta, "proprio come dalla Carlucci". Figurati se invece si piegherà ad andare mai ospite su RaiUno. Ma perché scegliere un pezzo del genere? Giusto perché ha sempre detto di avere una parte femminile spiccata e di essere cresciuto tra donne e marciare sull'ambiguità?

volo diretta

Attenzione, la calvizie sta per diventare di moda. Poi Volo torna da Di Bella:

"Posso dire che dall'inizio non sembrava Raitre?".

Ora Volo vuole smentire di essere quello che viene dalla provincia e vuole farci conoscere un pezzo di mondo. Sta per partire il pippone cosmopolita?

videoclip raitre

Con un videoclip a base di metropoli notturna sullo sfondo, post-it e cazzeggio autoreferenziale di backstage finisce una puntata di nulla televisivo.

Vota l'articolo:
3.97 su 5.00 basato su 37 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO