Ecco "E’ stato solo un flirt?" Da sabato 21 aprile in diretta su Rai1 con Antonella Clerici

Ecco E’ stato solo un flirt? Da sabato 21 aprile in diretta su Rai1 con Antonella Clerici

Mentre voci, assolutamente infondate, si rincorrono sul web su una sua fantomatica soppressione, in realtà sta nascendo in questi giorni, sui fogli dei suoi autori E’ stato solo un flirt? Il nuovo varietà del sabato sera di Rai1, che prenderà il testimone dallo show di Milly Carlucci Ballando con te il prossimo 21 di aprile e per 4-6 settimane in diretta, condotto da Antonella Clerici. Un varietà che scandaglierà la parola “Amore” partendo dai ricordi stampati nella mente dei futuri protagonisti di questo nuovo programma, in un gioco fra passato e presente, di cui l’album virtuale di queste memorie sarà il pretesto per raccontare anche i momenti storici di quei tempi passati.

Il programma, che tuttora sta cercando persone che desiderano ritrovare i flirt del proprio passato (per partecipare potete scrivere a “E’ stato solo un flirt” Viale Carso 14 - 00195 Roma, oppure collegarvi al sito della trasmissione) presenterà al pubblico del sabato sera di Rai1 più che l’esito di quella ricerca, il racconto ed il percorso della loro storia d’amore passata. La trasmissione infatti andrà a “bussare alla porta” della persona cercata (a telecamere spente) chiedendo se vorrà incontrare la persona che la sta cercando, mentre chi avrà scritto la lettera al programma saprà già da subito dell'esito di quella ricerca e della presenza in studio del suo vecchio flirt. La storia poi verrà rivissuta e raccontata da entrambi, come in un album dei ricordi multimediale.

La canzone che li ha fatti innamorare, quel giorno al cinema che fu il luogo del loro primo bacio, potrebbero essere il pretesto di vedere in studio quel cantante o quell’attore che furono la scintilla che fece scoccare, quel lontano giorno del passato, il loro amore. Un viaggio quindi nella memoria dei due protagonisti, in cui il pubblico televisivo si potrà specchiare rivivendo momenti del passato con gli occhi di oggi. In ogni puntata della trasmissione verranno raccontate dalle 5 alle 6 storie con persone che quindi già sanno d’incontrarsi prima ancora di vedersi nello studio romano di E’ stato solo un flirt.

Un “Mi ritorni in mente”, come direbbe Lucio Battisti, in cui la memoria di quel passato sia “merce” di condivisione fra i due protagonisti della storia ed il pubblico che la segue in studio e da casa. Il programma quindi non si focalizzerà sull’incontro in diretta nello studio Rai fra le due persone, ma sul meccanismo di racconto di quei momenti passati, rappresentati nello studio del varietà condotto da Antonella Clerici, che quell’incontro farà scattare. In questo caso quindi l’incontro fra la persona che cerca e la persona che viene ricercata non sarà il “fine” del programma, ma il “mezzo” che andrà a costruire la trasmissione stessa.

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: