Simona Ventura: Ponti d'oro per Mediaset?

Giorni di grosse novità per TvBlog: mentre si va alla ricerca di nuovi collaboratori, ecco che fa la sua comparsa un guest misterioso, che ci piace definire un ben informato. Si firma Il Tenero Giacomo e quando potrà si manifesterà sul TvBlog con chicche da addetti ai lavori. Oggi, per esempio, mentre un'ANSA riferisce di una certa intervista su L'Espresso, Il Tenero Giacomo ci parla di Simona Ventura in termini molto diversi.

Nei corridoi si mormora già da qualche settimana: l’ammiraglia dei reality, la regina dei (quasi) famosi, starebbe godendo di un trattamento di favore da parte dell’azienda di Cologno Monzese.

Come già Paolo Bonolis, che condusse un festival di Sanremo senza una controprogrammazione particolarmente agguerrita e in quegli stessi giorni firmò poi l’accordo che lo portava a Mediaset, anche Supersimo starebbe per fare il salto, ma non prima che le sue quotazioni vengano fatte lievitare con l’aiuto della concorrenza. Gli indizi? Primo: Canale 5, dopo che Reality Circus ha fatto un disastro sia di lunedì che di domenica, lo sposta al mercoledì mandandolo al massacro contro l’Isola dei Famosi che infatti raggiunge il 25%. Secondo: Striscia la Notizia chiude la puntata di mercoledì scorso con un servizio su Leone di Lernia all’Isola, tanto per ricordare al pubblico distratto che proprio in quegli istanti su Raidue sta cominciando il reality di Magnolia, Simona ricambia la cortesia elogiando in puntata il programma della concorrenza. Terzo: Mike Bongiorno ottiene la liberatoria da Mediaset per partecipare alla puntata settimanale dell’Isola, fatto abbastanza inconsueto quando tra le reti vige la guerra degli ascolti.

Sono solo coincidenze? Malignità di chi, come Alba Parietti, è invece andato al massacro nella tettonica a zolle dei palinsesti? A proposito, notato come Alba e Simona si sono pizzicate da Vespa martedì sera? L’unica chicca di una puntata che discuteva con un mese di ritardo della crisi dei reality.

Ma perché far salire le quotazioni di qualcosa che si deve comprare? Forse per giustificare un prezzo alto già concordato, forse per avere qualcosa da sventolare agli inserzionisti diventati diffidenti di fronte a ripetuti flop. Ma intanto, in Rai o a Mediaset, che il Signore ci conservi la Ventura per anni e anni ancora. Lei non ha bisogno di “aiutini”, però se arrivano...

Il Tenero Giacomo

  • shares
  • +1
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: