Le Iene, da vittime a carnefici

Le IeneRicorderete, ovviamente, il caso droga&politica di cui si è occupato il programma di Italia1 Le Iene. Ricorderete anche che il servizio di cui si è tanto parlato prima dell'inizio della nuova edizione della trasmissione, non è più andato in onda per le proteste non solo dei Parlamentari, ma anche di tanti "addetti ai lavori".

Bene, il caso non è ovviamente chiuso. Oltre al sequestro, avvenuto qualche giorno fa, di tutto il materiale raccolto durante le finte interviste, le Iene protagoniste del test antidroga sono indagate dalla Procura di Roma per violazione della privacy.
D'accordo che tecnicamente la privacy è stata violata con la raccolta dei tamponi, ma nel momento in cui gli stessi sono stati messi in un unico contenitore e sono diventati quindi irriconoscibili, il problema, teoricamente, è venuto meno. Anche se nessuno in realtà ci garantisce che un qualche sistema di identificazione possa essere stato apposto sui singoli tamponi.

Mi chiedo come possa finire questa vicenda e quale possa essere, in caso di condanna, la pena inflitta ai responsabili. Probabilmente, vista la lungaggine della Giustizia nel nostro Paese, il reato - se naturalmente di reato si tratta - cadrà in prescrizione...

  • shares
  • +1
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: