L'Isola via dalla Rai?

Massimo CeccheriniTorniamo ancora una volta a parlare dell'Isola - come non farlo, dopo le polemiche che hanno seguito la squalifica del comico toscano? - perché oltre all'espulsione di Massimo Ceccherini dal programma di Simona Ventura, potrebbe addirittura esserci quella de L'isola dei famosi dalla Rai. O almeno, così si augura il presidente della Commissione di vigilanza, Mario Landolfi, dopo la bestemmia dell'attore (come si può leggere sull'Ansa).

Ora non voglio dilungarmi in considerazioni sulla legittimità o illegittimità della squalifica, ma voglio fare soltanto una brevissima considerazione sulle dichiarazioni di Landolfi.
Che Ceccherini non fosse una persona particolarmente elegante, lo si sapeva già da prima di sceglierlo come concorrente del programma. I suoi film e le sue performance comiche hanno sempre dimostrato che è uno che parla a ruota libera, senza mai porsi dei limiti, quindi farlo partecipare alla trasmissione implicava da subito un rischio, che gli autori dell'Isola e la Rai hanno deciso di correre.
Dopo 6 puntate in cui si è sentita ogni tipo di parolaccia uscire dalla sua bocca, soprattutto in diretta e in fascia protetta, protestare e voler far chiudere il programma per una bestemmia che, se vogliamo, non è stata altro che la "punta dell'iceberg", mi sembra assolutamente ridicolo.

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: