666 Park Avenue - Terry O' Quinn e Dave Annable protagonista del pilot horror della Abc

Terry O Quinn Dave Annable
Prendete due attori protagonisti di altrettanti telefilm molto amati negli anni scorsi, e catapultateli in una storia dalle tinte dark che già ha molti curiosi. Otterrete "666 Park Avenue", la nuova serie tv di cui la Abc ha ordinato un pilot, che potrebbe andare in onda nella prossima stagione televisiva.

Scritto da David Wilcox (uno degli sceneggiatori e produttori di "Fringe") e diretto da Alex Graves (produttore di "The West Wing"), la serie è tratta dall'omonima serie di romanzi di Gabrielle Pierce ed ha al centro un misterioso palazzo di New York, uno tra i più antichi della città, la cui gestione viene affidata ad una coppia di neo sposi. I due però, non sanno che chi abita nell'edificio ha stretto un patto col diavolo, creando così una serie di eventi oscuri ed inquietanti.

Questa, sommariamente, la storia. Come vi abbiamo detto, nel cast della serie vedremo due volti già noti agli amanti dei telefilm: Terry O' Quinn e Dave Annable. Il primo è stato per sei anni John Locke in "Lost", ha provato a tornare in tv l'anno scorso con "Hallelujah" (pilot di Marc Cherry che non è stato approvato dalla Abc) e l'abbiamo visto in "Hawaii Five-0". Il secondo, invece, è stato per cinque anni Justin, il più giovane dei fratelli protagonisti di "Brothers & sisters".

Nella nuova serie, quest'ultimo interpreterà lo sposo incaricato, con la moglie (il cui volto deve essere ancora scelto), di badare al palazzo. O' Quinn, invece, sarà il proprietario dell'edificio, un ruolo che si prospetta essere enigmatico e, per questo, adatto all'attore che ha portato in tv un personaggio dai numerosi contorni come Locke.

Le premesse sono interessanti, vista anche l'attenzione che la tv americana, negli ultimi anni, sta dando a storie appartenenti al genere horror (o comunque dark). "666 Park Avenue", se passerà la fase dei pilot, potrebbe riservare sorprese (perchè no, anche dal punto di vista dal cast).

[Via TvLine]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: