Le Iene - Raoul Bova, Beppe Fiorello o Teo Mammucari?

raoul bova
Come un delfino
Come un delfino
Come un delfino
Come un delfino


L'edizione in corso de Le Iene è ufficialmente un porto di mare. Alessandro Gassman, a sua volta erede dell'impegnato Luca Argentero, manterrà la promessa di condurre solo 5 puntate. Si congederà dal pubblico, infatti, giovedì 23 febbraio per iniziare a girare Roman e il suo cucciolo, il suo primo film da regista.

Sul suo erede il Tv Sorrisi e Canzoni fa tre nomi dandoli per accreditati (quello che scrive il settimanale, comunque, va preso ultimamente molto per le pinze). Uno è quello del candidato che gioca in casa e da tempo è in lizza per la conduzione: l'ex Iena Teo Mammucari, reduce dallo scarso riscontro del quiz The Cube girato a Londra.

Nomi ben più sorprendenti confermerebbero il trend dell'attore che fattura in tv, tra un set e l'altro.

beppe fiorello mammucari

Trattasi di Raoul Bova, volto del cinema italiano ma anche della fiction Mediaset, tra Come un delfino e Ultimo, e Beppe Fiorello.

Per quest'ultimo sarebbe un epocale passaggio dalla prima rete Rai, dove riporta sempre record di ascolto con le sue fiction, a Italia1. Che sia un primo corteggiamento per recitare anche su Mediaset? Galeotta, per lui, fu un'ospitata al serale di Amici l'anno scorso. Ma in realtà il suo esordio è avvenuto proprio al timone del Karaoke, sulle orme del fratello e con il soprannome di Fiorellino.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: