Attenti a quei due torna venerdì prossimo con Toto Cutugno e Gigi D’Alessio. Stop a Francesco Facchinetti

Attenti a quei due torna venerdì prossimo con Toto Cutugno e Gigi D’Alessio. Stop a Francesco Facchinetti

Torna venerdì prossimo sui teleschermi di Rai1 il varietà condotto da Paola Perego con la partecipazione di Biagio Izzo “Attenti a quei due” con la prima delle due puntate extra aggiunte alla commessa che prevedeva in principio una serie di 5 puntate. Il varietà prodotto dalla Toro produzioni vedrà nella sua sesta e penultima puntata, come il titolo stesso scandisce, una “sfida” fra due personaggi del mondo dello spettacolo, la scelta di Rai1 è caduta fra due protagonisti del Festival di Sanremo: uno di questa edizione che si è appena conclusa, mentre l’altro è stato uno degli storici concorrenti delle edizioni degli anni passati.

Il primo componente di questa coppia sarà Gigi D’Alessio concorrente con Loredana Bertè di quest’ultima edizione del Festival di Sanremo, che oltre ad essere un cantautore ha anche dimostrato padronanza del mezzo televisivo nella conduzione del varietà di Ballandi “Gigi questo sono io” che ha ottenuto buoni indici di ascolto sempre sulla prima rete Rai. Il secondo componente di questa coppia di sfidanti ha vinto un solo Festival di Sanremo nel 1980 e collezionato molti secondi posti, ha venduto tantissimi dischi in tutto il mondo ed è stato l’ultimo italiano a vincere l’Eurofestival nel 1990 e anche lui ha condotto programmi in televisione, su Rai1 in particolare, stiamo parlando di Toto Cutugno.

Toto Cutugno in "Solo noi" vincitore di Sanremo '80

Cutugno, oltre che essere un cantautore di successo e come detto conduttore televisivo, ricordiamo “Piacere Rai1” il varietà del mezzogiorno di Rai1, “Domenica in” con Alba Parietti e la conduzione dell’Eurofestival nel 1991 con Gigliola Cinquetti (unici due italiani a vincere quella manifestazione). Questi quindi saranno i due sfidanti della penultima puntata di Attenti a quei due, prima dell’ultima puntata in onda il prossimo 2 marzo in cui saranno presenti a duellare all’auditorium di Napoli Vincenzo Salemme e Max Giusti, ma abbiamo da aggiungere un dietro le quinte che riguarda la scelta dei componenti della coppia Cutugno-D’Alessio.

Secondo quanto apprendiamo, sembra che in un primo momento nella coppia di sfidanti di venerdì prossimo avrebbe dovuto esserci Francesco Facchinetti, poi però bocciato, perché ritenuto inadatto alla prima rete, alla luce anche del fatto che la sua chance di apparire su Rai1 se l’era già giocata con Ciak si canta, il varietà da lui condotto con Belen Rodriguez, chiuso in anticipo per bassi ascolti la scorsa primavera (l’ultima puntata fece il 12% in prima serata su Rai1). Una scelta quella di Facchinetti che sarebbe stata in armonia con la linea del programma che aveva visto come ospiti quasi tutti clienti dell’agenzia Arcobaleno tre di Lucio Presta. Anche quest’ultimo, seppur piccolo, è un segno di come la Rai voglia svoltare ed essere meno dipendente da questi “micro mondi” e tornare a comandare in casa propria, grazie anche alla nuova struttura intrattenimento da marzo pienamente operativa. Largo quindi alla coppia Toto Cutugno-Gigi D’Alessio per la puntata di Attenti a quei due in onda il prossimo venerdì in prima serata con la conduzione di Paola Perego.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: