The Good Wife 3, nel cast Matthew Perry

Matthew PerryMatthew Perry entra nel cast di "The Good Wife": l'attore, protagonista di "Friends" nei panni di Chandler, torna in tv dopo la sfortunata esperienza di "Mr. Sunshine" dell'anno scorso, entrando come recurring nella terza stagione del legal drama della Cbs. Il suo debutto avverrà il 25 marzo.

-Attenzione: spoiler-
Perry interpreterà Mike, un affascinante avvocato di Chicago che, chiamato a guidare un pannello di esperti che dovranno valutare le dinamiche di una sparatoria che coinvolge dei poliziotti, attirerà la curiosità di Alicia (Julianna Margulies), insospettita per le decisioni che prenderà nel corso delle analisi.

Sarà curioso vedere Perry alle prese con un ruolo drammatico, lui che ha sempre abituato il pubblico con personaggi cinici e spiritosi. Mike, invece, sembra essere pronto a tutto pur di raggiungere il suo scopo, e per questo confidiamo che dia la giusta dose di cattiveria a questa stagione di "The Good Wife", dove i colpi di scena non stanno mancando.

Per ora, il ruolo di Perry è come recurring, ovvero sarà presente per un determinato numero di puntate e non di più. Ma la serie ci ha già abituato a piacevoli sorprese, da questo punto di vista: Martha Plimpton è tornata in questi tre anni più volta (compatibilmente con il suo lavoro in "Raising Hope"), così come Michael J. Fox, che da guest star di una puntata si è ritagliato altri spazi, mentre Scott Porter è stato nel cast nella seconda stagione.

Senza dimenticare il colpo fatto dallo show quest'estate, quando ha chiamato sul set Lisa Edelstein, che da poco aveva annunciato l'uscita di scena da "Dr. House". E se "The Good Wife" dovesse andare avanti (cosa che ci auguriamo, nonostante gli ascolti non esaltanti nella serata della domenica -e la Cbs, abituata ad ascolti record, potrebbe fare brutte sorprese-), aspettiamoci nuove guest star.

[Via TheFutonCritic]
[Foto | © TM News]

  • shares
  • Mail