Buttafuori approda in America

buttafuori raitreNon l'avrei mai detto, ma ne prendo atto: il format Buttafuori è stato acquistato dalla tv Usa.
La statunitense Fox Television Studios International, una delle più grandi società dell'audiovisivo a livello mondiale, che produce serie come 24 e distribuisce format come Beauty and the Geek, ha acquistato dall'italiana Wilder, per la vendita e distribuzione nel mondo, il format tv Buttafuori.
E' successo in occasione dell'ultimo Mipcom di Cannes, uno dei più grandi mercati internazionali di televisione. Il format di Buttafuori verrà ora venduto dalla major statunitense in tutto il mondo con il titolo di 'Bouncers', dando la possibilità ad altre reti e case di produzione internazionali di sviluppare la serie sulla base delle sceneggiature di Mattia Torre, Luca Vendruscolo e Giacomo Ciarrapico.
Personalmente, prendo atto di quest'importante riconoscimento, che premia finalmente la serialità made in Italy. Forse, con un attore diverso da Mastandrea, potrò riconsiderare il mio impietoso giudizio (mentre Malaparte, come ricorderete, la pensava diversamente da me).
Ma in certi casi i livori personali vanno messi da parte (e non potete dire che non mi sia preso a cuore la sorte di questa sitcom aggiornandovi comunque in materia). Congratulazioni a tutti!

[Fonte Adnkronos]

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: