L'Italia sul Due - Milo Infante in malattia fino a domani. Ma Lorena se la cava benissimo

lorena bianchetti italia
E' inusuale, nella storia della tv, che una "banale influenza" metta ko un conduttore per quasi una settimana. Abbiamo visto molti personaggi in onda stoicamente (la stessa Rita Dalla Chiesa, questa mattina, conduceva Forum a dispetto di un brutto colpo della strega). Invece Milo Infante manca all'Italia sul Due da venerdì scorso e ci tiene personalmente, sul suo profilo Facebook, ad aggiornarci sul suo "status" di salute. Lo fa con toni piuttosto ironici e un corredo di "faccine" decisamente curioso:

"Grazie a tutti per gli auguri, devo dire che ne ho bisogno! A quanto pare per la prima volta negli ultimi 10 anni l'influenza mi ha preso proprio bene. Evidentemente devo stare attento agli spifferi... :)) questa volta il mio medico mi ha imposto di stare a letto almeno fino a giovedì, giorno in cui spero di poter tornare a lavorare. Nel frattempo non potendo usare il pc finalmente posso leggere tutti i libri che stavano a prendere polvere sul mio comodino. Un caro saluto a tutti voi e grazie ancora".

infante italia sul due

Lo stesso Milo, venerdì scorso, sottolineava che la sua assenza fosse dettata da motivi di malattia e non di epurazione, specificando "almeno per il momento, per il futuro vedremo". Lorena Bianchetti, ogni giorno, cita in apertura il motivo dell'assenza del collega, con toni straordinariamente diplomatici. Ecco il suo augurio di oggi:

C'era una volta Dillo a Lorena
Dillo a Lorena: l'Isola dei Famosi 8
Dillo a Lorena: l'Isola dei Famosi 8
Dillo a Lorena: l'Isola dei Famosi 8
imona Ventura saluta Quelli che il calcio

"Ancora auguri a Milo di pronta guarigione perché ha ancora l'influenza. Probabilmente questo è anche dovuto al freddo. Il gelo sta veramente colpendo completamente il nostro Paese".

Questo periodo di assenza più o meno forzata, a detta del sottoscritto, non gioverà al buon Milo. Personalmente, pur non avendo mai tollerato lo stile puritano e poco spontaneo di Lorena Bianchetti, sto imparando ad apprezzare la sua professionalità in quest'edizione dell'Italia sul Due. Le va dato atto di aver affrancato la trasmissione dal facile gossip e dall'ossessione della cronaca a tutti i costi.

In particolar modo, è lodevole il suo impegno nella divulgazione di temi sociali ed economici, in particolare quando si occupa di precariato con tanto di testimonianze dalle piazze o dando voce ai giovani. La Bianchetti, insomma, che sino all'anno scorso era relegata nel suo studiolo, sta dimostrando di cavarsela egregiamente nel gestire l'intera trasmissione. E, soprattutto, in quanto a eloquio e chiarezza espositiva è sempre inappuntabile. Che la sua sia una vera rivincita?

  • shares
  • Mail
48 commenti Aggiorna
Ordina: