Amici 11 - lo speciale di sabato 4 febbraio 2012. De Filippi entra nella scuola per il cazziatone: "Siete qua per fare i personaggi? Amici rispetto a X Factor costa alla rete tutto l'anno"

gerardo piange
Amici 11, Le foto dello speciale di sabato 4 febbraio 2012






Stiamo per seguire un nuovo appuntamento del sabato con lo speciale di Amici. Chissà se il pubblico riuscirà a raggiungere gli studi Elios, visto il maltempo a Roma.

Nella puntata di oggi vedremo innanzitutto la sfida di Lidia Pastorello contro Stefano Marletta. Solitamente, quando nella storia di Amici c'è una sfida unisex è perché vogliono far fuori il titolare. Va detto anche, però, che la love story di Lidia con Nunzio può essere una carta da giocarsi al serale.

Amici 11, Nunzio e Lidia limonano nella scuola
Amici 11, le prime coppie
Amici 11, le prime coppie
Amici 11, le prime coppie
Amici 11, le prime coppie

Ma sempre in diretta, con Maria De Filippi, scopriremo le sorti di Gerardo Pulli. Dopo il no della Di Michele alla sua permanenza nella scuola il resto della commissione, danza inclusa, dovrà decidere se farlo restare o no. Intanto il cantautore, reduce dai Tropici, ha già minacciato di aver scritto un nuovo pezzo, Tanti baci in Messico. Roba da farti passare la voglia di viaggiare?

Amici, Gerardo va avanti perché figo
Amici, Gerardo va avanti perché figo
Amici, Gerardo va avanti perché figo
Amici, Gerardo va avanti perché figo

Aspettando Amici


amici scale vuote

Amici inizia con Maria De Filippi che, alla faccia della finzione televisiva, denuncia le scalinate vuote per il maltempo imperversante a Roma. Poi si parte subito con la sfida a squadre. Marco canta come bonus iniziale il cavallo di battaglia 'Insieme a te sto bene'. Si avvicina alla sua amata Francesca per dedicargliela.

Primo blocco


de filippi scuola

Maria riepiloga il caso Gerardo. E dice di essere rimasta esasperata lei stessa da alcuni comportamenti. Vediamo un rvm di Maria incazzata nella scuola:

"Questo programma nasce undici anni fa. Non tutti quelli che entrano ad Amici hanno un futuro. E questo perché il futuro non ve lo possiamo dare noi, ma ve lo può dare solo il pubblico a casa che dovrebbe, in teoria, riconoscere attraverso un cd o un teatro l'unicità del talento del cantante o del ballerino. Unicità del talento che io non vi so dire da cosa nasce. So che ci sono stati alcuni che sono entrati qua in modo anonimo e hanno avuto molto successo. E' brutto fare i soliti nomi, vedi Alessandra, vedi Emma. Elena sta girando il mondo e guadagna bene. Ha tutte le soddisfazioni che poteva darle questo programma. Perché faccio questo discorso? Perché, quando vi presentate ai casting, voi vi presentate nel tentativo di diventare cantanti e ballerini. Questo programma non è meglio o peggio di altri talent. La differenza con gli altri è che dà a chi partecipa una struttura di professionisti che stanno tutto il giorno su di voi. Chi entra ad Amici ha a disposizione tutto, da ottobre a giugno. Chi entra in altri programmi, cito X Factor che è il più popolare, ha a disposizione questa struttura solo per i tre mesi. Questa è una logica non televisiva, c'è un dispendio economico della rete".

Poi prosegue:

"Mi sento un po' perplessa su di voi. State facendo delle cose che c'entrano poco con la linea e il presupposto di questo programma. Vado a ritroso e parlo di Gerardo. E' entrato nello spogliatoio, piglia ed esce. Succede che noi gli andiamo dietro. Non io, adesso dico noi perché non lavoro solo io qua dentro. E' compito nostro cercare di capire perché lui fa questo, se lui in quel momento ha una difficoltà con il programma, persino con la produzione, e se è questa la difficoltà espressa è chiaro che c'è un'incompatibilità. Che all'interno di questo programma dove tra virgolette siete obbligati a una convivenza non scegliendo di convivere possano nascere conflitti, amori, competizione sinceramente appartiene alla vita. Ci sta, può capitare. E noi non li riteniamo pregiudizievoli di nulla. Poi verranno presi provvedimenti, tutto questo lo si vedrà. Però quando vedo il filmato di Marco 'Non diamo visibilità' mi preoccupo. Ma perché, Marco che è un ragazzo intelligente che sa cantare si preoccupa che non sia data visibilità a Gerardo? E mi domando, ma Gerardo è qui per cantare? Marco è qui per cantare? I ragazzi che devono stare tutti zitti sono preoccupati che Gerardo vada troppo in onda o sono preoccupati per il loro canto? Non può essere questa la preoccupazione che voi avete qua dentro. Marco è quello che lo dice, magari nel modo più stupido del mondo, la modalità è relativa. Il fatto che lui lo dica è altrettanto relativo, perché non è soltanto lui che lo pensa".

L'ennesima conferma che Maria, nei suoi programmi, ci mette la faccia sempre. E, ogni qualvolta Amici rischia di perdere credibilità, lei si mette in discussione pur di affrontare il problema. La ramanzina si sposta su Nunzio, a cui non fa che far schifo tutto:

"Io inizio a pensare che alcuni di voi siate qua per fare i personaggi. Quando uno ha un disagio reale uno ce li ha tutti i giorni. Se Lidia ha un attacco di panico Rudy sta con Lidia. Nunzio, tu perché aspetti la diretta per manifestare che stai male? La diretta perché c'è più pubblico rispetto al quotidiano? Io cosa devo pensare? Sono cretina io ad ascoltarvi e farmi dare da voi i vostri inediti? Per me è un problema serio".

Straordinaria. Torna in onda e puntualizza:

"Intanto mi dispiace il sermone. Non sono abituata a farli, soltanto che ogni tanto mi vengono. Poi passano. I ragazzi hanno parlato, Nunzio voleva lasciar la scuola. Abbiamo riparlato io e lui. Ho riparlato con Marco. Mi sembra che lo spirito della trasmissione si sia ritrovato. Quindi per me è azzerato tutto. Spero che si possa tornare a lavorare assieme."

gerardo e penso a te

Gerardo canta sorprendentemente bene E penso a te. Commuovendosi e facendo commuovere la Maionchi. Intanto, nell'attesa di ricevere il verdetto sulla sua permanenza nella scuola, beneficia di non usare la tutina distinguendosi nel mucchio. La Di Michele riconosce che si sia emozionato, ma non è detto sia riuscito a emozionare gli altri. E per lei l'emozione non dev'essere un handicap nei confronti di tutto il resto, oltre al fatto che non l'ha trovato preciso.

W la sincerità: è nuovamente il turno di Marco, che canta una canzone dei Modà (anche se non gli piacciono troppo). E si sente. Per Zerbi Marco sta imparando a cantare in italiano, dando valore alle parole. Marco lamenta di essere sempre confrontato a Gerardo. Maria gli ricorda che sono gli unici due cantautori.

garrison buzz

14.43 Finalmente ballo, passo a due di Garrison. La prima cosa che Maria nota (quant'è chiacchierona oggi) è che Josè si è tagliato tanto i capelli oggi. Garrison lo buzza terribilmente:

"La coreografia non c'entra niente col latino. L'ho visto sin troppo legnoso per i miei gusti e per come ho fatto la coreografia. Non volevo andare fino in fondo perché sapevo come finiva. Ancora per l'ennesima volta non mi hai convinto".

La Celentano crede che Garrison sia prevenuto e lo fa ricominciare. In effetti Josè è legnoso in questa coreografia, ha ragione Garrison. Che infierisce:

"Avevo dimenticato anche moscio".

Per la Celentano è vero che è stato condizionato perché è molto sensibile, ma rispetto ad altri suoi colleghi non si ricorda mai che è un ballerino classico e comunque riesce a fare tutto. In effetti, come fa notare Garrison, Alessandra si è tradita denunciando i limiti del suo allievo. D'altra parte Nunzio si dà un tono col cappuccio hip hop, ma è scarso come sempre. Ovviamente Garrison stavolta si riconosce nella coreografia e la stessa Celentano ammette:

"L'ha fatta bene. Prima di tutto è il suo stile. Io l'ho detto apposta, ero polemica in questo".

La De Filippi le chiede:

"Per la prima volta ammetti che Nunzio è meglio nel moderno?".

La Celentano si tira indietro:

"Comunque a prescindere preferisco Josè. Ma se dicessi che Nunzio ha ballato male sarei una pazza".

Josè chiede di lavorare in sala con Garrison, ma Maria fa capire che il regolamento non lo prevede più.

claudia amici

14.55 Claudia canta At last. E anticipa che dopo l'esibizione vuole parlare con la Maionchi. Bravissima come sempre, una che al serale farà un figurone. Claudia ha bisogno di chiarirsi con Mara:

"Credo tu mi abbia dato dei segnali negativi ultimamente".

La Maionchi dice di essere stata contenta nel darglieli, perché oggi ha cantato bene come non mai. E le ricorda l'interpretazione errata di Pregherò:

"Prima giocavi con una tua sicurezza vocale, senza pensare a ciò che dovevi raccontare. Oggi ho avuto la sensazione che tu ti fossi esattamente calata nella canzone. Ti trovo molto differente e molto più matura".

15.02 Ottavio canta The Lady is a Tramp. Sempre la solita solfa.

Secondo blocco


ottavio amici

Per la Di Michele Ottavio è tanto bello. La prof.ssa vorrebbe che si sbloccasse anche sul fronte performante del ballo. Piccola polemicuccia di Zerbi, che gli rinfaccia di non essere né Sinatra né Bublè. Lui risponde con la consueta boria:

"Felice di essere Ottavio De Stefano".

15.10 Ballo, Giuseppe contro Francesca nel passo a due di Garrison Libertango.

Ricordiamo che Francesca è passata alla Celentano, a cui Giuseppe fa tenerezza:

"E' sin troppo bravo, rispetto a quello che può fare in questo genere di cose. Da 1 a 10 do voto 2. E' tanto".


giuseppe gioffrè celentano

Ecco un altro primo piano di Amici 11 che spacca.

La Celentano dà 7 di incoraggiamento a Francesca perché per lei è l'inizio di un nuovo percorso. Per Maria non è giusto nei confronti di Giuseppe.

15.20 Inizia tardissimo la sfida, di cui vedremo quasi sicuramente il prosieguo in daytime. Lidia inizia con Ti lascio una canzone di Paoli, prova comune. Tutti hanno preferito Lidia, tranne Gerardo per cui Stefano ha un modo di espressione unico. In realtà non ha cantato affatto bene: di qui lo spirito di solidarietà di Gerardo?
Amici 11, Le foto dello speciale di sabato 4 febbraio 2012
Amici 11, Le foto dello speciale di sabato 4 febbraio 2012
Amici 11, Le foto dello speciale di sabato 4 febbraio 2012
Amici 11, Le foto dello speciale di sabato 4 febbraio 2012

Terzo blocco

classifica 4 febbraio

Ora che è tornato il televoto sono ancora i Blu, grazie a Gioffrè e Gerardo, a vincere. E i verdi si confermano ultimi. Stefano canta il suo cavallo di battaglia, Rosso. Gerardo approva sullo sfondo, della serie che sta per benedire la sua entrata. Amici sfora per far giungere l'esibizione al termine.

  • shares
  • Mail
225 commenti Aggiorna
Ordina: