G Day parte alle 19.00 da marzo. E la Cucciari non rimpiange Zelig

cucciari daria
L'intervista a Geppi Cucciari è stato un altro ingrediente riuscito della terza puntata de Le Invasioni Barbariche, anche se a Daria riesce chiaramente più facile giocare "in casa". Un altro volto di punta di La7 ha dato prima di tutto un'importante anticipazione sul suo G Day, non prima che la Bignardi le dicesse:

"Hai vinto i TvBlog Awards come miglior personaggio femminile e rivelazione e miglior programma. Ti hanno aumentato lo stipendio?".

Tolto questo momento di autocitazionismo, segnaliamo la novità su G Day anticipata dalla stessa Geppi. Dopo essere stato ampliato, da settembre, di venti minuti (dalle 19.20 alle 19.40, orario di partenza originario), dai primi di marzo partirà ancora venti minuti prima, alle 19.00. Dunque durerà ben un ora come un vero preserale.

La Bignardi si è tanto complimentata con Geppi per essere riuscita a trovare successo distinguendosi dal marchio Zelig. La comica ha così replicato:

"Io a Zelig devo tutto quello che è arrivato dopo. Ci sono luoghi, però, da cui è bene andare via in certi momenti nella vita. La gente mi trovava per strada e mi chiedeva perché mangiavo visto che ero grassa. Questa sovrapposizione mi ha spaventato e ho deciso di smettere. Ora sono io, con le mie forze e le mie debolezze. Credo che una diretta quotidiana non ci sia altro modo per farla. Ma la mia vita vera comincia quando torno a casa e c'è il mio ragazzo".

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: