Attenti a quei due - Lorella ritrova il suo, Mara è stanca. Sfida impari

venier attenti a quei due
Attenti a quei due: Lorella Cuccarini contro Mara Venier
Attenti a quei due: Lorella Cuccarini contro Mara Venier
Attenti a quei due: Lorella Cuccarini contro Mara Venier
Attenti a quei due: Lorella Cuccarini contro Mara Venier
Attenti a quei due: Lorella Cuccarini contro Mara Venier

Non è giusto, quello che stiamo vedendo questa sera ad Attenti a quei due. A sfidarsi ci sono due grandi signore della televisione che in comune hanno solo Domenica In, ma per puro caso. Una è la regina del talk popolare (Mara Venier), l'altra del varietà (Lorella Cuccarini). Ma gareggiano prevalentemente in quest'ultima specialità, il che suona impari in partenza.

venier cuccarini attenti

A questo va aggiunto che a Lorella brillano gli occhi tutto il tempo, perché non le sembra vero di tornare al suo pane, sigle e intrattenimento, alla faccia del relitto della Costa Concordia. D'altro canto, invece, Mara si sente un pesce fuor d'acqua. E, anziché brillarle gli occhi, le si vedono le occhiaie.

Si dà il caso che lei, fino a qualche ora prima, abbia lavorato a La vita in diretta a Roma, per poi prendere il primo mezzo utile - in pieno maltempo - a raggiungere l'Auditorium Rai di Napoli (la puntata è stata registrata ieri sera). Ma si vede che ha "dovuto" accettare per forza quest'invito, come quelle cene di rappresentanza a cui non vorremmo andare dopo una giornata di lavoro e invece ci tocca.

La Venier è apparsa stanca morta per tutto il tempo, oltre che svogliata e praticamente inerme di fronte al figurone di Lorella. Quest'ultima non solo ha ricantato due grandi successi come Sugar Sugar e La notte vola, con il candore di sempre, ma ha anche affiancato straordinariamente Fausto Leali in Ti lascerò.

Mara Venier si commuove per una sorpresa della mamma




A Mara non è rimasto che sfidarla sul piano parodistico, tra un gag con Bisteccone e un duetto con Edoardo Vianello a cui è arrivata sfiatata. Avevano, dunque, ragione i nostri lettori, che si chiedevano come mai la Goggi non abbia sfidato la Cuccarini, così da associare Clerici e Venier. Che c'entri la vecchia rivalità, pur recentemente ricomposta, tra queste ultime due?

Passando alla prova con i bambini, Lorella ha rivestito i panni della mamma mentre Mara si è confermata zia, non a caso rimontando con la simpatia. Ma ciò non toglie che il verdetto della serata giochi tutto in favore della prima: la stessa conduttrice de La vita in diretta,vedendo la rivale perennemente in testa, ha dichiarato:

"E' giusto così".

Posto che la Cucca stasera vince a mani basse, visto che la Venier per sua stessa definizione non é da paillettes (perché ce le ha allora?), avrebbero dovuto lanciare la sfida Domenica In. Lì sì che qualcuna avrebbe potuto perdere lo scettro... da prima della classe.

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: