Amici 11, rissa (sfiorata) tra Gerardo e Marco. Zanforlin li divide in studio

gerardo marco amici
Amici 11, Gerardo lascia la scuola? E la rissa?
Amici 11, Gerardo lascia la scuola? E la rissa?
Amici 11, Gerardo lascia la scuola? E la rissa?
Amici 11, Gerardo lascia la scuola? E la rissa?


La tanto attesa rissa tra Gerardo e Marco alla fine è stata praticamente sfiorata. E, per la prima volta nella storia del talent show di Maria De Filippi, non è avvenuta in sala relax o comunque nella scuola. Ma in studio, con Luca Zanforlin pronto a separare i due contendenti.

Il tutto è stato preceduto da un viscerale scontro dialettico tra i due. Marco ha, infatti, esordito dimostrando di tenere a Gerardo come persona:

"Io ti voglio tanto bene. Non credo che tu me ne voglia però. Tu adesso stai zitto, devo parlare io. Io adesso sono l'ancella. Ieri stavi in bagno, ascoltavi musica, ti facevi i fatti tuoi come tuo solito. Io stavo parlando con Carlo di cose mie, un discorso mai uscito. Tu dici di essere venuto qua per parlare della tua musica. Allora, sei stato sempre in bagno. Nessuno ti ha mai rotto le scatole. Io ti ho detto quelle cose per non darti visibilità. Alla fine si parla solo delle tue ca@@ate".

Zerbi ha rinfacciato a questo punto al suo pupillo Marco di non accettare il suo modo di fare. Il prof si è vendicato per essere stato appena redarguito da Marco, che gli ha rinfacciato di distrarsi al cellulare mentre si esibisce:

Amici, rissa tra Gerardo e Marco (foto)




"Tu la visibilità la devi ottenere con la tua forza e le tue canzoni. Se no ha ragione Gerardo quando dice di non voler stare in un posto dove si fanno discorsi di asilo. La parola visibilità io non la posso tollerare".

Gerardo ha così risposto a Marco:

"Sai cosa mi fa male a me, perché ti conosco? Che tu sei cresciuto con un determinato tipo di ideali musicali. La cosa sorprendente è il fatto che tu non sia qui a difendere non me, ma le idee musicali. Qua mi sembra di stare in una gara di 100 metri, dove per vincere bisogna fare lo sgambetto all'altro. Ieri, mentre mi cambiavo, hai detto 'finalmente te ne vai co@@ione'".

Degna risposta da amico risentito, quella di Marco:

"Io non so se sto parlando con Gerardo di Amici o quello che ho conosciuto. Allora, quando ci sarà una gara su iTunes non venire a pregarmi di non mettermi in mezzo".

E mitica chiosa televisiva della Maionchi:

"Però siete amici, se non altro".

Poi i toni sono degenerati. Gerardo ha rinfacciato a Marco:

"Tu mi hai chiesto di non toglierti visibilità".

E Marco ha risposto stizzito:

"Mi fai schifo".

Ci si è messo anche Carlo Alberto, pronto ad aggiungere di conoscere molto bene Gerardo:

"Lui qua dentro sta portando avanti una cosa che non corrisponde alla sua persona".

E la Maionchi non ci ha visto più:

"Tu hai accarezzato la testa di Zerbi e ti seduto sul tavolo. Sei come gli altri e ti vuoi far notare. Io conosco gli artisti più di tutti voi".

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: