Attenti a quei due: Mara Venier contro Lorella Cuccarini. Ritorno al passato?

venier cuccarini attentiSe di Attenti a quei due - La sfida ci dovesse essere una nuova edizione, l'anno prossimo, si rischierà l'effetto Kalispéra: il riciclaggio degli stessi personaggi in mancanza di alternative altrettanto appetibili. Quest'edizione "gold" del format ha, infatti, potuto contare su una forza indiscussa, che è quella del gioco di squadra (o dovremmo dire di scuderia).

Se nella scorsa puntata, con due classici ospiti geriatrici da RaiUno come Al Bano e Pupo, è già aumentato il divario rispetto al competitor Zelig, questo venerdì la risalita è assicurata con due regine indiscusse della televisione. Stiamo parlando di Lorella Cuccarini e Mara Venier, al centro di una sfida entusiasmante quanto quella tra Paolo Bonolis e Carlo Conti.

A legarle il titolo di signore dei contenitori domenicali, prima l'una a Buona Domenica e l'altra a Domenica In. Poi sono tornate contemporaneamente in Rai dopo un lungo esilio, nell'autunno 2010, e la stessa Lorella è diventata la nuova erede di Domenica In, mentre la Venier ha trovato miglior fortuna televisiva a La vita in diretta.

mara lorella

La quarta puntata di Attenti a quei due, in onda venerdì, sarà una sorpresa soprattutto per Mara, che si presenterà nella veste inedita del varietà. In tutta la sua carriera, infatti, l'abbiamo sempre vista come una padrona di casa, al centro di talk show e salotti pomeridiani, mentre la prima serata non è mai stata nel suo karma (da ricordare il colossale flop di Una goccia sul nel mare su Canale5). Lei stessa, in una recente intervista, ha dichiarato:

"Io non sono una da sabato sera o da Sanremo. Non mi ci vedo con le pailettes. Conservo un bellissimo ricordo del Dopofestival insieme a Renato Zero e Roberto D’Agostino, all’inizio della mia avventura televisiva. Io sto bene seduta, a parlare con la gente. La conduzione in piedi non mi piace”.

Per Mara è dunque la sua unica prima serata di stagione, se omettiamo la sua ospitata in soccorso a Kalispéra, visto che è stato cancellato il talent show che avrebbe dovuto condurre, Sognando Hollywood.

Quanto a Lorella, per lei la sfida dovrebbe essere vinta in partenza. Tornare al varietà, nel suo caso, sarà come prendere una boccata d'aria vista la sua metamorfosi domenicale. Il suo pubblico potrà riapprezzare, dunque, la stessa Cuccarini di una volta, eclettica e performante, che è riemersa a La prova del cuoco nello speciale dell'Epifania. Ed è difficile escludere che, anche venerdì sera, ad aiutarla non sia Marco Columbro, mentre per Mara ci aspetteremmo come minimo Luca Giurato o Galeazzi.

Ricordiamo, però, che la stessa Mara ultimamente ci tiene ad affrancarsi da quell'immagine un po' trash e caciarona, ora che fa la giornalista seria. Lorella, invece, torna in prime time dopo l'insuccesso negli ascolti del people show, sempre al venerdi sera, Un amico è così.

Per entrambe, insomma, si prefigura un ritorno al passato, per veri nostalgici della tv che stanno premiando la formula "anni novanta" di Attenti a quei due.

  • shares
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: