Bad Girls, sulla Nbc il remake della serie inglese prodotto da John Wells?

Bad GirlsJohn Wells torna a lavorare per la Nbc. Il produttore di "E.r.", "Southland" e "Third Watch" ha ricevuto dal network l'ordine per una puntata pilota di "Bad Girls", remake dell'omonima serie inglese andata in onda su Itv dal 1999 al 2006 (e poi arrivato in teatro come musical).

Lo show, creato da Maureen Chadwick ed Ann Mcmanus, porterà il pubblico all'interno di un carcere femminile, dove le protagoniste dovranno vedersela con la lealtà sia tra di loro che con le persone che le aspettano fuori, oltre che doversi confrontare con i complotti di chi vuole mantenere il controllo all'interno del carcere.

Non si tratta di un altro "Prison Break": innanzitutto, il cast è formato principalmente da donne (c'è la guardia spudorata, la sua protetta, e le varie detenute, alcune delle quali madri ed una amica dell'altra) ed inoltre la serie non vuole prendere una piega action. "Bad Girls" sarà infatti un drama in cui a prevalere sarà la vita delle protagoniste all'interno di uno spazio limitato e pieno di restrizioni.

Wells torna a produrre una serie remake di un'idea britannica: solo due anni fa, diede il via alla versione americana di "Shameless", tutt'ora in onda con successo su Showtime. E non è un caso che ora a capo della Nbc ci sia Robert Greenblatt, colui che, proprio due anni fa, diede il via alla produzione del remake della serie inglese.

"Bad Girls" sarà scritto da Nancy Pimental (già al lavoro su "South Park" e "Shameless") e sarà prodotto da Wells con la Shed Media, che ha prodotto anche la versione originale. In realtà, non è la prima volta che si parla di un remake di questa serie: la Hbo aveva già provato a portare in tv il riadattamento, senza riuscirci.

[Via DeadlineHollywood]

  • shares
  • Mail