TgCom 24 - Per il lancio sacrificate le sedi decentrate dei Tg Mediaset


TgCom 24, il canale all news di Mediaset, costerà il sacrificio delle sedi decentrate di Tg5, Tg4 e Studio Aperto. In una riunione alla quale hanno partecipato la Direzione Generale Informazione, la Direzione del Personale e l'Assemblea dei CdR delle Testate del Gruppo Mediaset si è deciso di chiudere tutte le sedi distaccate per far confluire i giornalisti nel nuovo progetto.

Apre un nuovo canale all news e la prassi avrebbe voluto che ci fossero nuove assunzioni, ma "la situazione congiunturale" non lo permette, per questo Mediaset ha deciso di togliere qualcosa ai suoi tre Tg per recuperare lì le risorse umane necessarie:

in considerazione dell'ormai prossimo lancio sussiste l'esigenza di potenziare gli organici della testata News Mediaset. La situazione congiunturale e le prospettive di crescita aziendale nell'immediato futuro non consentono di soddisfare tale necessita' attraverso il ricorso ad assunzioni di nuovi giornalisti

Tutte le attività del Tg4, del Tg5 e di Studio Aperto saranno accentrate nelle sedi principali e i giornalisti delle sedi distaccate (ad esempio quella di Milano) ''passeranno alla testata ''News Mediaset'', con garanzia di tutela dell'esperienza e professionalità maturate nella testata di provenienza, in coerenza con quanto gia' previsto dal Protocollo di Intesa dell'8 febbraio 2010''. Ora si attende la ratifica (o meno) di questa decisione da parte dei tre Cdr coinvolti. TgCom 24 lo giudicheremo soltanto quando andrà in onda (entro il mese prossimo, secondo i piani), certo anche da questo dettaglio non sembra essere un progetto nel quale Mediaset abbia una reale intenzione di investire.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: