Grande Fratello 12: una mangiauomini colta, un rugbista, un "bello accessibile" e un ribelle convertito

grande fratello logo
-7 giorni al debutto del Grande Fratello 12. Si delinea già l'identikit di alcuni concorrenti, dalla viva voce di Alessia Marcuzzi sul Sorrisi e Canzoni Tv. Stando alle sue prime indiscrezioni alla prima puntata di lunedì prossimo entreranno 16 concorrenti, a cui poi se ne aggiungeranno altri. Per la prima volta i provini avverranno anche nella Casa, perché gli inquilini non si siedano dal punto di vista psicologico:

"L'atteggiamento di chi ha svoltato e si sente sicuro non va bene. Mi sarebbe piaciuto coinvolgere Andrea Cocco, il vincitore dello scorso anno. Simpatico, colto, beneducato. Il migliore spot del nostro programma".

La conduttrice ha anticipato di essere rimasta colpita da una ragazza che "dice di stare dieci gradini sopra le altre e di magnarsele tutte". 'Divoro uomini e libri' è il suo motto e i suoi maestri di vita sono Flaubert e Woody Allen: chissà che non sia una buona occasione per elevare il livello culturale della Casa.

[Dopo il salto altre anticipazioni sui concorrenti del Gf 12]

Poi ci sarà "un uomo bello, anzi sconvolgente, che se fosse nato a Hollywood avrebbe fatto faville. Ma quando apre bocca si sente accentuato il suo accento". Per questo la Marcuzzi lo definisce un bello accessibile.

E poi, ancora, "un rugbista dal fisico mozzafiato, sexy e autoironico, un cucciolone". Ma la storia più "impegnata", la classica che serve a far parlare i giornali prima che gli amorazzi trash prendano il sopravvento, è quella di un ragazzo di strada che si è avvicinato a Dio, dopo un'adolescenza da ribelle.

Non mancherà "la ragazza della porta accanto, bella, semplice e di sani principi, con una famiglia sgangherata alle spalle e mille lavoretti da fare per aiutare la mamma".

  • shares
  • Mail
50 commenti Aggiorna
Ordina: