RaiSport 1 diventa "Canale Azzurro", una buona idea

Quali sono i diritti tv sportivi più importanti, e pregiati, in possesso della Rai in assenza di grandi manifestazioni? Certamente quelli per le partite della Nazionale Italiana guidata da Cesare Prandelli. Peccato che, almeno fino ad oggi, di idee per ravvivare un po' la programmazione e i palinsesti non ne fossero venute fuori. Da oggi però una buona intuizione di RaiSport è diventata realtà: trasformare RaiSport 1 durante il ritiro della nazionale in un canale "tematico" tutto dedicato agli azzurri.

Dalle 13 di oggi sono partite le programmazioni di Canale Azzurro, con una serie di trasmissione dedicate al ritiro di Coverciano dei giocatori convocati da Prandelli. Il raduno, le conferenze stampa integrali e persino (novità assoluta) gli allenamenti dell'Italia sui prati del centro sportivo. A Marco Mazzocchi sarà affidata la trasmissione "DirettAzzurra" con un ampio pre-partita e post-partita delle gare dell'Italia, in questo caso contro gli avversari della Serbia e dell'Irlanda.

Peccato (o per fortuna) che la nostra nazionale sia già qualificata agli Europei di quest'estate e le partite restanti da giocare rimangano soltanto un riempitivo, solitamente snobbato dai calciatori italiani. L'idea della Rai resta comunque buona e può valorizzare un contenuto comunque pregiato in possesso, giocoforza, dalla tv pubblica.

  • shares
  • Mail