Guardia di Finanza negli uffici di Minzolini, verifiche dopo la denuncia della Ferrario


La Gdf negli uffici di Augusto Minzolini. Il direttore del Tg1 è stato visitato dalla Guardia di Finanza che ha acquisito documenti relativi al caso di Tiziana Ferrario, la giornalista estromessa da Minzolini che ha ottenuto un reintegro dal Tribunale del Lavoro senza però ritornare in onda come conduttrice o "inviata per grandi eventi". Dopo la denuncia in sede civile la giornalista si è rivolta anche alla procura presentando una causa penale per la quale il direttore è iscritto nel registro degli indagati per abuso d'ufficio su disposizione del procuratore aggiunto Alberto Caperna.

Non è una decisione che ho preso a cuore leggero ma poiché non sono state applicate due ordinanze del tribunale civile a mio favore - nelle quali si chiede il mio reintegro - sono stata costretta a fare una denuncia penale per far valere i miei diritti

Minzolini, già indagato per la vicenda delle spese con la carta di credito aziendale, ha commenta con il suo consueto equilibrio e la sua proverbiale moderazione:

E' una boiata pazzesca tutto il clamore sollevato dalla vicenda Ferrario, cioè l'acquisizione dovuta da parte della magistratura di documentazione dopo una denuncia penale della stessa Ferrario attraverso il suo legale. E' qualcosa che non mi riguarda direttamente.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: