Andy Whitfield è morto: addio al protagonista di Spartacus: sangue e sabbia

Andy Whitfield
E' morto ieri a Sydney Andy Whitfield, attore 39enne 37enne reso famoso grazie alla serie "Spartacus: sangue e sabbia" di Starz. All'attore, nato in Galles e trasferitosi in Australia, era stato diagnosticato lo scorso anno un linfoma non Hodgkin.

A dare la notizia è stata Vashti, la moglie dell'attore, che è stata al suo fianco fino all'ultimo:

"In una mattina soleggiata di Sydney, circondato dalla sua famiglia, tra le braccia della sua amorevole moglie, il nostro bellissimo guerriero Andy Whitfield ha perso la battaglia contro il linfoma, durata diciotto mesi. E' morto pacificamente, circondato dall'amore. Grazie a tutti i fan che lo hanno sostenuto ed aiutato ad arrivare fin qui. Sarà ricordato come un uomo coraggioso e gentile, padre e marito quale era".

Nel marzo del 2010, all'attore era stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin, allo stadio iniziale, quindi curabile. L'attore aveva subito deciso di lasciare il set della seconda stagione di "Spartacus", per dedicarsi alle cure. La produzione, da parte sua, aveva scelto di posticipare le riprese delle nuove puntate, preferendo dare spazio ad uno spin-off, "Spartacus: gli dei dell'arena", piuttosto che proseguire lo show senza il suo protagonista.

Andy Whitfield
Andy Whitfield Andy Whitfield Andy Whitfield

La notizia che Whitfield avrebbe abbandonato definitivamente il set perchè non ancora guarito aveva costretto la rete a scegliere un nuovo attore protagonista, scelta che è caduta sull'australiano (come Whitfield) Liam McIntyre, ed approvata dall'ex protagonista stesso, che aveva detto ai produttore "Voglio che lo show continui".

Whitfield aveva contribuito a dare forma ad un dei personaggi più epici della tv di oggi, il guerriero Trace che, catturato dai romani, diventa gladiatore e cerca di riscattare la propria libertà pur di ritrovare la moglie, rapita dai soldati. Un ruolo che gli aveva regalato la popolarità in tutto il mondo.

La notizia che la sua sostituzione nella seconda stagione della serie, "Vengeance" ("Vendetta"), aveva scosso i fan, che se già prima pensavano sarebbe stato difficile vedere un nuovo Spartaco, ora lo considereranno impossibile. L'ultima apparizione di Whitfield nella serie è stata nel primo episodio de "Gli dei dell'arena", con un voice over che ricordava il finale della prima stagione. Un omaggio all'attore che, se ne avesse avuto l'opportunità, sarebbe diventata una nuova stella della tv americana.



Andy Whitfield
Andy Whitfield
Andy Whitfield
Andy Whitfield
Andy Whitfield
Andy Whitfield
Andy Whitfield
Andy Whitfield
Andy Whitfield

  • shares
  • +1
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: