Criminal Minds: Suspect Behaviour da questa sera su FoxCrime

Criminal Minds suspect behaviour
Debutta questa sera alle 21 su FoxCrime Criminal minds: Suspect Behavior, spin-off della famosissima serie tv Criminal Minds che va in onda negli Stati Uniti sul network CBS e da noi su Sky e RaiDue. Suspect Behavior, che ha debuttato lo scorso 19 febbraio negli USA, racconta le vicende di una nuova squadra di profiler dell'Unità di Analisi Comportamentale dell'FBI chiamata Red Cell, che si occupa di crimini particolarmente efferati utilizzando metodi non convenzionali.

I protagonisti di questo spin-off sono stati presentati al pubblico nel 18° episodio di Criminal Minds, dal titolo Fino alla morte. Inizialmente la rete ha ordinato 13 episodi, con la possibilità di aumentarli in caso di successo. Contrariamente a quanto si pensava, però, la nuova serie tv non è stata ben accolta dal pubblico e due giorni fa è stata ufficialmente cancellata. Il 13° episodio, che andrà in onda negli USA il 25 maggio, sarà quindi quello conclusivo.

Il team di Suspect Behaviour, a differenza della serie da cui è nato, lavora al di fuori delle strutture di Quantico ed ha un modo di gestire le indagini molto più diretto e informale. Protagonista principale è il premio Oscar Forest Whitaker, che interpreta Sam Cooper, capo della squadra. Troviamo poi da Mick Rawson, ex soldato speciale inglese britannico; Jonathan Sims, poliziotto ma ex detenuto per omicidio; Penelope Garcia, esperta informatica (presente anche in Criminal Minds); Beth Griffith, ultima arrivata nel team, e Gina La Salle, agente giovane e carina.

Criminal Minds: Suspect Behaviour


Criminal Minds: Suspect Behaviour

Criminal Minds: Suspect Behaviour

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: